sabato 18 agosto 2012


Tempo di debutti al Championship, ovviamente fatto principale, debutta il championship stesso, la partita tra Australia e Nuova Zelanda, non è una novità internazionale e la Bledisloe Cup è un appuntamento tra le due nazioni fin dal 1931. Ma questo incontro vedrà i Pumas scendere in campo per la prima volta nella storia in un incontro ufficiale contro il Sud Africa nello stadio di Città del Capo. L'ultimo incontro giocato dai pumas in Sud Africa si concluse in maniera poco decorosa con un  sonoro 9 a 63 a Johannesburg (era il 2008), in totale l'Argentina non ha mai vinto contro il Sud Africa, insomma i segnali non sono certo dei più promettenti per i pumas.
Sotto la direzione del ritrovato Steve Welsh, fresco dell'aver arbitrato una delle partite più difficile a livello di club, la finale del Super Rugby, i Pumas schiereranno giocatori rispettati e temuti a livello internazionale, la partnership tra Juan Martin Lobbe, Nicolas Vergallo e Juan Martin Hernandez sarà fondamentale per le ali Gonzalo Camacho e Horacio Agulla, l'estremo Lucas Amorosino avrà vita difficile se si troverà in campo aperto contro i ben più robusti Springboks. Tra gli avanti Rodrigo Roncero, Juan Figallo e Patricio Albacete, dovranno far ricorso a tutta la loro esperienza per contrastare una mischia sudafricana a forte trazione sharks, con la prima linea tutta reduce dalla finale (persa) di Super Rugby, trovarsi di fronte i fratelloni Du Plessis o Mtawarira (vi prego smettetela di chiamarlo "the beast"!), non mette certo di buon umore.
Il Sud Africa avrà armi fondamentali sulle ali, l'immenso Bryan Habana e il meno esperto, ma non per questo meno temibile Lwazi Mvovo (un'altro squalo). Dal piede di Morné Steyne ci si aspetta sempre molto, anche se quest'annata di Super Rugby, non sempre è stato all'altezza deisuoi standard, altissimi comunque. Ad affiancare Morné, come nei Bulls, mediano di mischia sarà l'impressionante Francois Hougaard.
Molto dipenderà dalla condizione degli Springbok, mentre i Pumas arrivano a questa partita all'inizio della loro stagione di club e potrebbero avere qualche ruggine da oliare, i Bokke arrivano dopo il torneo più difficile al mondo, e potranno, soprattutto nel secondo tempo accusare la stanchezza. Prevedo comunque una vittoria facile dei padroni di casa, non me ne vogliano gli amici argentini.

Auguro ai Pumas di fare un'ottima partita, ma soprattutto auguro all'Argentina ed alle squadre del SANZAR di imparare da questa prima esperienza del Championship, il mondo ovale è già dominato dall'emisfero sud, con un'Argentina in crescita, le nazioni dell'emisfero boreale potranno rimanere a combattere per il quinto posto del ranking IRB in un paio d'anni.


Le formazioni

Sud Africa: 15 Zane Kirchner, 14 Bryan Habana, 13 Jean de Villiers (captain), 12 Frans Steyn, 11 Lwazi Mvovo, 10 Morné Steyn, 9 Francois Hougaard, 8 Keegan Daniel, 7 Willem Alberts, 6 Marcell Coetzee, 5 Andries Bekker, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira.

Riserve: 16 Adriaan Strauss, 17 Pat Cilliers, 18 Flip van der Merwe, 19 Jacques Potgieter, 20 Ruan Pienaar, 21 Pat Lambie, 22 JJ Engelbrecht.

Argentina: 15 Lucas González Amorosino, 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Santiago Fernández, 11 Horacio Agulla, 10 Juan Martín Hernández, 9 Nicolás Vergallo, 8 Juan Martín Fernández Lobbe (c), 7 Álvaro Galindo, 6 Julio Farías Cabello, 5 Patricio Albacete, 4 Manuel Carizza, 3 Juan Figallo, 2 Eusebio Guiñazú, 1 Rodrigo Roncero.

Riserve: 16 Bruno Postiglioni, 17 Marcos Ayerza, 18 Juan Pablo Orlandi, 19 Tomás Leonardi, 20 Leonardo Senatore, 21 Martín Landajo, 22 Martín Rodríguez.
Scrito da Diego Ghirardi Il 8/18/2012 02:22:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog