sabato 15 settembre 2012


Per la gara di domani a Dunedin gli all black cambiano il mediano di mischia Aaron Cruden con Piri Weepu, Liam Messam e Sam Whitelock tornano in seconda e terza linea al posto di Victor Vito e di Brodie Retallick ed Andrew Hore torna nella posizione di tallonatore al posto di Keven Mealamu.
Per il mediano d'apertura dei Blues è un ritorno alla posizione di titolare in nazionale, dopo l'ottima coppa del mondo infatti Weepu era uscito di forma in maniera impressionante e la sua stagione in Super Rugby, come quella di quasi tutti i suoi compagni di squadra dei Blues è stata da dimenticare.
Con i backs invariati ci si può aspettare una Nuova Zelanda in grado di colpire la difesa degli springboks, ma la vera battaglia avverrà in prima e seconda linea, dove i sudafricani sono sempre ostici.

Gli Springboks operano solo due cambi tra i titolari sconfitti a Perth dall'Australia, Francois Louw si prende la maglia numero 6 da Marcell Coetzee e Flip van der Merwe subentra in seconda linea a Eben Etzebeth.
Il talento in avanti del Sud Africa dovrà garantire a Pienaar e Morné Steyn la calma necessaria per lanciare la temibile ala springbok Bryan Habana o il giovane multitalento Francois Hougaard.
Nell'arena di Dunedin ho visto l'anno scorso sia il grandissimo Jonny Wilikinson sia l'argentino Martín Rodríguez sbagliare tantissimi calci da posizione favorevole, 2 su 7 per entrambi!
Morné Steyn ha avuto modo di provare le terribili condizioni in uno stadio che dovrebbe essere, in quanto coperto, favorevole ai calciatori, se saprà essere preciso domani potrebbe mantenere i suoi in contatto con i campioni del mondo, in caso contrario, aspettiamoci una lunga giornata per gli springboks.


Nuova Zelanda:

15 Israel Dagg
14 Cory Jane
13 Conrad Smith
12 Ma'a Nonu
11 Julian Savea
10 Aaron Cruden
9 Piri Weepu
8 Kieran Read
7 Richie McCaw (c)
6 Liam Messam
5 Sam Whitelock
4 Luke Romano
3 Owen Franks
2 Andrew Hore
1 Tony Woodcock

Sostituti: Keven Mealamu, Charlie Faumuina, Brodie Retallick, Victor Vito, Aaron Smith, Beauden Barrett, Tamati Ellison

Sud Africa:

15 Zane Kirchner
14 Bryan Habana
13 Jean de Villiers (c)
12 François Steyn
11 Francois Hougaard
10 Morné Steyn
9 Ruan Pienaar
8 Duane Vermeulen
7 Willem Alberts
6 Francois Louw
5 Juandre Kruger
4 Flip van der Merwe
3 Jannie du Plessis
2 Adriaan Strauss
1 Tendai Mtawarira

Sostituti: Tiaan Liebenberg, Dean Greyling, Andries Bekker, Marcell Coetzee, Johan Goosen, Juan de Jongh, Patrick Lambie


Pronostico: Nuova Zelanda di 10 punti
Scrito da Diego Ghirardi Il 9/15/2012 05:32:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog