giovedì 6 settembre 2012

Compie oggi 123 anni il derby del sud tra Southland ed Otago ad Invercargill, serata temperata e vento a 38 km/h che spazza il campo. Pubblico delle grandi occasioni per questa rivalità storica, arbitra l'esperto Bryce Lawrence.
Prima infrazione do 30 secondi per fuori gioco contro Otago, Southland calcia inspiegabilmente un grubber, facile preda dei cinghiali. Dopo 4 minuti sono già 4 le penalità concesse da Otago e Lawrence avverte il capitano, Paul Grant, alla disciplina, un cartellino è nell'aria. Marty McKenzie sbaglia il piazzato, risultato invariato.
Prima possibilità di andare in meta per Southland al 7', ottima azione dei back, McKenzie passa un pallone dietro le spalle a Poki, ma la difesa di Hill è tecnicamente perfetta ed impedisce al centro dei cervi di schiacciare la palla in meta, mischia ai 5 metri.
Al 14' all'estremo di Southland Marty McKenzie ha un'altra possibilità per segnare i primi punti ma sbaglia ancora il piazzato, sempre 0 - 0.
Al 17', per la prima volta Otago si affaccia nella metà campo dei padroni di casa ed ottiene un piazzato da 23 metri che Hayden Parker realizza con un calcio molto alto ma preciso: 0 - 3 a sorpresa.
Il vantaggio da coraggio ai gialloblù che iniziano ad attaccare con più convinzione: al 19' occasione per allungare mancata da Parker, ancora su piazzato.
Ma al 22' da posizione favorevole Parker non sbaglia un piazzato concesso per un placcaggio alto. 0 - 6, nella pioggia battente che ha iniziato a cadere su Invercagill.
Brutto placcaggio pericoloso di al 26' ai danni dell'apertura di Southland Robinson davanti ai pali, punizione e 10 minuti per la seconda linea ospite Adam Hill. Southland gioca una mischia ma anche al mediano Cowan è negata la possibilità di schiacciare la palla in meta, mischia ai 5 metri. Sugli sviluppi Southland commette un fallo e concede la possibilità ai rivali di riprendere il respiro.
Al 38' ancora un piazzato per gli ospiti, trasformato da Parker, porta il risultato sullo 0 - 9. Ogni volta che Otago si è presentata nella metà campo di Southland ha messo a segno punti.
Alla ripresa del gioco gli stags vanno finalmente in meta con il centro Hohaia, trasforma McKenzie e Lawrence manda le squadre a bersi uno sciroppo di rosa caldo. Risultato parziale 7 - 9.
Otago fortunata e brava a non aver concesso più punti ai padroni di casa e ad aver realizzato tutte le occasioni presentatesi soprattutto non ha concesso punti in inferiorità numerica.
Riprende il secondo tempo e cessa la pioggia battente, ma il pallone è molto scivoloso e i giocatori di Southland lo perdono un paio di volte in ricezione.
Otago domina i primi dieci minuti di gioco grazie ad un'ottimo Fumiaki Tanaka: il piccolo mediano di mischia giapponese si distingue per le buone scelte di gioco e per la sua velocità.
All'11' Parker ancora a segno per gli ospiti, 7 - 12, e riprende la pioggia su Invercagill.
Gara che scorre veloce nonostante la scarsità di occasioni di meta, entrambe le squadre si impegnano, ma le forze in campo si equivalgono.
Al 25' McKenzie ha l'occasione per accorciare le distanze su calcio piazzato e non sbaglia, ora solo due punti separano le due squadre.
Al 32' fallo in mischia contro Southland e Glenn Dickson prova un calcio da metà campo defilato sulla sinistra, ma non va a segno.
Southland tenta il tutto per tutto per riacciuffare la partita.
Peter Breen realizza un piazzato per Otago al 37' e costringe ora i rivali a segnare una meta per riportarsi in parità, 10 - 15.
La partita si conclude sugli tentativi di Southland alla terza sconfitta in altrettanti incontri.
Non solo per le condizioni atmosferiche e per la forte tradizione scozzese che pervade l'estremo sud della Nuova Zelanda, questo derby del sud ha ricordato più un incontro dell'emisfero nord che uno di ITM Cup. Poche azioni esplosive e dominio delle difese e dei calci tattici, hanno caratterizzato unincontromche entra,be' le formazioni avrebbero potuto vincere e che definitivamente nessuno voleva perdere.
Scrito da Diego Ghirardi Il 9/06/2012 11:16:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog