sabato 13 ottobre 2012

John O'Neill, il presidente della federazione rugbistica australiana, la ARU, ha dato le dimissioni dal proprio incarico con un anno di anticipo sulla data stabilita. Si tratta della seconda volta che O'Neill lascia la ARU, infatti, dopo averla guidata dal 1995, egli lasciò il proprio incarico all'indomani del successo organizzativo ottenuto nella coppa del mondo 2003, per poi tornarne alla guida nel 2007.
"È completamente una decisione personale", ha detto O'Neill, "sta diventando un compito stancante e faticoso. Si arriva ad un punto quando non si hanno più cinquant'anni ma più di sessanta." il sessantunenne O'Neill ha aggiunto: "essere il presidente a tempo pieno non fa più per me, ed è meglio ammetterlo onestamente."
Il segretario dell'ARU Michael Hawker ha ringraziato O'Neill per il suo esemplare contributo per la federazioni nel corso di tutti questi anni ed ha aggiunto che data la sua decisione di lasciare il posto l'anno prossimo alla fine del contratto, le sue dimissioni arrivano in maniera puntuale e non inaspettata.
Al suo posto ad interim si è insediato il vice Matt Carroll in attesa di una ricerca a livello internazionale per un sostituto.
Scrito da Diego Ghirardi Il 10/13/2012 12:06:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog