giovedì 4 ottobre 2012

Figurano bene ancora una volta contro una squadra di Premiership i Tasman Mako e si aggiudicano con merito il secondo successo stagionale contro una squadra della serie superiore.

Nel primo tempo l'attacco come al solito esplosivo dei rossoblù frutta due mete e due piazzati, di cui uno solo realizzato, mentre la difesa solitamente ballerina regge bene e soprattutto si fa positivamente notare il pacchetto di mischia. Ad andare in meta per i Mako prima è l'estremo Marshall che conclude una bella azione corale iniziata da Betham al 10' minuto, poi MacDonald che conclude dopo un'ottima azione di Malneek al 28' minuto.
Dal proprio canto Bay of Plenty soffre parecchio, soprattutto in difesa dove manca ben 15 placcaggi contro i soli 4 mancati da Tasman, e riesce a mettere sul tabellone gli unici punti del primo tempo grazie a Nick McCashin che realizza un piazzato al 23'.

Durante la ripresa accade ben poco, dopo un'occasione iniziale per i Mako, piazzato mancato da Marshall da 40 metri al 2' di gioco, Bay of Plenty si fa più pericolosa e controlla il gioco per i restanti 15 minuti, giocati quasi interamente nei 22 metri di Tasman: per tre volte gli ospiti rinunciano a calciare falli da posizione ravvicinata per provare ad andare in meta ma la difesa di casa regge bene e riesce a respingere gli attacchi dei gialloblù, finché non ottiene finalmente un fallo che permette loro di alleggerire la pressione ed al proprio attacco di rifarsi sotto.
Un paio di occasioni tra entrambe le parti non fruttano punti, Marshall manca l'ultima occasione del match per andare a punti, mancando il suo terzo piazzato al 38' e la gara si conclude sul risultato del primo tempo, 17-3 per Tasman.
Scrito da Diego Ghirardi Il 10/04/2012 10:53:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog