venerdì 23 novembre 2012

Dopo le due vittorie contro Australia ed Argentina les bleus vogliono proseguire la loro striscia positiva contro Samoa in una sfida che può riservare delle sorprese, se infatti i francesi sono prevedibilmente imprevedibili, i samoani sono capaci di cose fantastiche come di amnesie sconcertanti.
Samoa è molto forte fisicamente e gioca un rugby simile a quello argentino, quindi i francesi dovrebbero cercare di adottare lo stesso approccio di gioco della gara di Lille.
Le due squadre si conoscono poco, hanno giocato contro solo due volte e in entrambe le occasioni ha vinto la Francia.

Philippe Saint-André opera tre cambi in vista della gara, forse il più importante è quello che vede Morgan Parra riprendersi la maglia di titolare a discapito di Maxime Machenaud, che ha ben figurato nelle due vittorie precedenti. Una cerniera Parra-Michalak promette scintille, Michalak è stato incaricato di battere i piazzati, ma certamente Parra sarà pronto a subentrarli in caso ne dovesse sbagliare un paio. Gli altri due cambi sono in prima linea, dove Thomas Domingo e Benjamin Kayser prendono il posto rispettivamente di Yannick Forestier e Dimitri Szarzewki.

Alcuni cambi anche per Samoa che tra i backs deve fare a meno dell'estremo Fa'atoina Autagavaia e del  centro Paul Williams, al loro posto Robert Lilomaiava e Jonny Leota, autore della meta finale contro il Galles. Tra gli avanti la seconda linea Daniel Leo lascia il posto a Joe Tekori, con lo spostamento di Filo Paulo a numero 4, Ti'i Paulo prende il posto di tallonatore titolare in prima linea al posto di Ole Avei.

Il pronostico va alla Francia, aspettiamoci comunque tanti punti e una bella gara.

Le formazioni:

Francia:

15 Brice Dulin
14 Wesley Fofana
13 Florian Fritz
12 Maxime Mermoz
11 Vincent Clerc
10 Frédéric Michalak
9 Morgan Parra
8 Louis Picamoles
7 Fulgence Ouedraogo
6 Yannick Nyanga
5 Yoann Maestri
4 Pascal Papé (c)
3 Nicolas Mas
2 Benjamin Kayser
1 Thomas Domingo

Riserve: 16 Dimitri Szarzewski, 17 Yannick Forestier, 18 Vincent Debaty, 19 Jocelino Suta, 20 Damien Chouly, 21 Maxime Machenaud, 22 François Trinh-Duc, 23 Yoann Huget

Samoa:

15 Robert Lilomaiava
14 Paul Perez
13 George Pisi
12 Johnny Leota
11 David Lemi (c)
10 Tusi Pisi
9 Kahn Fotuali'i
8 Tai Tu'ifua
7 Maurie Fa'asavalu
6 Ofisa Treviranus
5 Joe Tekori
4 Filo Paulo
3 Census Johnston
2 Ti'i Paulo
1 Sakaria Taulafo

Riserve: 16 Ole Avei, 17 Viliamu Afatia, 18 James Johnston, 19 Fa'atiga Lemalu, 20 Tivani Fomai, 21 Jeremy Su'a, 22 Ki Anufe, 23 Rupeni Levasa



Scrito da Diego Ghirardi Il 11/23/2012 06:05:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog