martedì 4 dicembre 2012

Con più di tre anni d'anticipo sono stati sorteggiati i gironi della Coppa del Mondo 2015, le squadre
sono stati inserite in cinque fasce basate sull'ultima classifica IRB, tra parentesi:
  • Prima fascia: Nuova Zelanda [1], Sud Africa [2], Australia [3], Francia [4]
  • Seconda fascia: Inghilterra [5], Irlanda [6], Samoa [7], Argentina [8]
  • Terza fascia: Galles [9], Italia [10], Tonga [11], Scozia [12]
  • Quarta fascia: Oceania 1, Europa 1, Asia 1, Americhe 1
  • Quinta fascia: Africa 1, Europa 2, Americhe 2, vincitrice ripescaggio

Francamente non capisco perché i gironi vengano sorteggiati con così largo anticipo, mi pare esagerato e pretenzioso pensare che da qui al settembre 2015 non cambino i valori in campo, e tale scelta potrebbe anche risultare controproducente, perché se nessuno ci si aspetta che nazionali come la Nuova Zelanda o il Sud Africa si presentino ai mondiali indebolite, il quarto posto della Francia o il settimo di Samoa, non mi paiono sicuri.

Chi dei tre potrà alzare la coppa il 31 Ottobre 2015? - foto sito IRB

I gironi saranno i seguenti:

Gruppo A:
Australia, Inghilterra, Galles, Oceania 1, vincitrice ripescaggio

Sulla carta il più difficile: Oceania 1 dovrebbero essere le Figi, sempre una mina vagante nel rugby, Australia ed Inghilterra dovranno dare il massimo contro il Galles, che non è certo una squadra di terza fascia e che da qui al 2015 avrà modo di maturare alcuni dei suoi giocatori e dare del filo da torcere per il secondo posto.

Gruppo B:
Sud Africa, Samoa, Scozia, Asia 1, Americhe 2

Questo invece è sulla carta, a mio avviso, il gruppo più aperto, a parte il Sud Africa che avrà vita facile a qualificarsi come prima del girone, Samoa, Scozia e molto probabilmente Giappone si daranno lotta per un improbabile secondo posto. Se continuano a crescere gli scozzesi dovrebbero assaporare di nuovo il sapore dei quarti di finale.

Gruppo C:
Nuova Zelanda, Argentina, Tonga, Europa 1, Africa 1

Facile prevedere la Nuova Zelanda e l'Argentina avanzare ai quarti in un girone che si preannuncia senza molta storia per il primo ed il secondo posto. Una tra le prime qualificate di Europa ed Africa avrà la possibilità di mettere sotto pressione i tongani e di finire terza in questo girone e garantirsi l'automatica qualificazione alla prossima edizione.

Gruppo D:
Francia, Irlanda, Italia, Americhe 1, Europa 2

Nel girone più europeo della coppa del mondo ci piacerebbe a tutti vedere l'Italia fare lo sgambetto a una delle due grandi, Francia ed Irlanda dovrebbero qualificarsi senza patemi d'animo, ma si sa, i cugini d'oltralpe sono prevedibilmente imprevedibili e potrebbero, come nel 2011 fare dei mezzi passi falsi nella fase a gironi, dove sono spesso deconcentrati.
Scrito da Diego Ghirardi Il 12/04/2012 08:10:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog