lunedì 10 dicembre 2012

Gruppo 1:

Munster Rugby - Saracens 15 - 9: vittoria importante per il Munster che raggiunge al vertice i Saracens che si aggiudicano il bonus difensivo. Tutti i punti sono arrivati dai piazzati, 5 di Ronan O'Gara per i padroni di casa e 3 di Owen Farrell per gli ospiti. Quest'ultimo ha sbagliato quattro piazzati che avrebbero potuto fare la differenza in una gara molto combattuta.
Racing Métro 92 - Edimburgo Rugby 19 - 9: vittoria importante per i parigini che rimangono in lizza per un possibile passaggio di turno. Il tre-quarti ala argentino Imhof segna nel primo tempo e il pilone Arous nel secondo fanno la differenza per i padroni di casa. Laidlaw a segno dalla piazzola per gli scozzesi.

Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Saracens 10 2 0 1 1 1
2 Munster 10 2 0 1 1 1
3 Racing Métro 8 2 0 1 0 0
4 Edimbubrgo 0 0 0 3 0 0

Gruppo 2:

Toulouse - Ospreys 30 - 14: lo Stade stende i gallesi nonostante un pericoloso periodo di apatia nel primo tempo che fa intravedere la rimonta agli Ospreys, per poi chiudere la gara ed aggiudicarsi il bonus offensivo. Qui il tabellino
Leicester Tigers - Benetton Treviso 33 - 25: il Leicester mantiene la propria imbattibilità casalinga in Heineken Cup battendo i Leoni ed aggiudicandosi un importantissimo bonus point già nel primo tempo grazie ad una meta tecnica, ad una di Tuilagi e a due segnature di Salvi. Il Treviso ha il merito di non arrendersi e di andare in meta per tre volte, ma la gara non è mai in discussione.

Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Toulouse 13 3 0 0 1 0
2 Leicester 10 2 0 1 2 0
3 Ospreys 5 1 0 2 1 0
4 Treviso 0 0 0 3 0 0

Gruppo 3:

Connacht Rugby - Biarritz Olympique 22 - 14: importante prima vittoria per gli irlandesi del Connacht contro una squadra del Top14. Gli irlandesi vanno in meta ad inizio gara con Vainikolo e poi riescono a resistere ai baschi, nonostante due cartellini gialli, grazie al piede di Dan Parks, tre piazzati e due drop per lo scozzese.
Il Biarritz trova nel finale la meta di consolazione grazie al rientrante Imanol Harinordoquy
Zebre - Harlequins 14 - 57: nel gelo del XXV Aprile le Zebre riescono a tenere contro gli Harlequins nei primi venti minuti giocati nella propria metà campo, ma poi, una volta sbloccato il risultato con Nick Evans su piazzato, i londinesi si involano e non si voltano più indietro. Nel primo tempo l'unico lampo per le Zebre è una meta della giovane ala Leonardo Sarto che percorre quasi tutto il campo per andare a depositare sotto i pali. L'eccessivo numero di falli commessi per provare a fermare gli Harlequins costa un giallo a Marco Bergamasco alla mezz'ora del primo tempo ed un'altro a Redolfini nel secondo tempo. L'arbitro Neil Paterson si conferma bestia nera per le Zebre in quanto a mete tecniche, questa volta il dentista irlandese della federazione scozzese ne infligge infatti due alla squadra federale, ma, a differenza di quanto avvenuto nel recupero di Celtic League contro l'Ulster, in questo caso non fanno la differenza.

Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Harlequins 14 3 0 0 2 0
2 Connacht 8 2 0 1 0 0
3 Biarritz 5 1 0 2 1 0
4 Zebre 0 0 0 3 0 0

Gruppo 4:

Northampton Saints - Ulster Rugby 6 - 25: continua la marcia trionfale dell'Ulster che è imbattuto in Heineken Cup ed in Celtic League. Gli irlandesi portano a casa la vittoria facilmente e si aggiudicano il bonus point grazie ad una meta allo scadere di Dan Tuohy. Per i padroni di casa solo due piazzati di Lamb nel primo tempo.
Glasgow Warriors - Castres Olympique 6 - 9: importantissima vittoria esterna per i francesi grazie al piede del sudafricano Kockott che, con una prestazione dalla piazzola non entusiasmante, 3 su 7 per lui, fa quel che basta per mantenere in vita le speranze di qualificazione dei suoi.

Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Ulster 14 3 0 0 2 0
2 Castres 8 2 0 1 0 0
3 Northampton 6 1 0 2 1 1
4 Glasgow 1 0 0 3 0 1

Gruppo 5:

Scarlets - Exeter Chiefs 16 - 22: prima vittoria in Heineken Cup per i Chiefs che espugnano Llanelli grazie ad una meta ad inizio gara del proprio mediano di mischia Haydn Thomas. Per i padroni di casa due piazzati di Priestland ed uno di Aled Thomas, che ha sostituito gobbetto quando è uscito in barella per un infortunio al tendine d'achille che potrebbe costargli la stagione. Al 26'del secondo tempo gli Scarlet hanno beneficiato di una meta tecnica, ma non sono riusciti a riavvicinarsi agli inglesi.
Clermont Auvergne - Leinster Rugby 15 - 12: nello scontro al vertice i canarini hanno la meglio contro gli irlandesi. Tutte le marcature su calci, il Clermont ha segnato tutti i 15 punti nel primo tempo con Parrà su piazzato e con un drop di Brock James allo scadere. Per gli irlandesi Johnathan Sexton a segno quattro volte.

Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Clermont 14 3 0 0 2 0
2 Leinster 9 2 0 1 0 1
3 Exeter 5 1 0 2 0 1
4 Scarlets 2 0 0 3 0 2

Gruppo 6:

Sale Sharks - Toulon 6 - 17: la corazzata multinazionale procede la sua marcia anche in Heineken Cup vincendo a Sale in maniera ben più netta di quanto dica il tabellone. Per i francesi infatti il risultato sarebbe stato ben più pesante se Jonny Wilkinson non avesse sbagliato quattro piazzati, un drop ed una trasformazione. Per i padroni di casa solo due piazzati di Danny Cipriani nel primo tempo. Toulon in meta con l'ala David Smith alla mezz'ora del primo tempo.
Cardiff Blues - Montpellier 24 - 35: il Montpellier sfrutta al meglio l'occasione di giocare quasi tre quarti di gara in superiorità numerica e vince a Cardiff mantenendo in vita le proprie speranze di qualificazione. Un placcaggio pericoloso del mediano di mischia Lloyd Williams ha spinto John Lacey ad espellere il giocatore gallese al 25'del primo tempo. I francesi sono andati in meta per tre volte, mancando il rush finale per il bonus point. Yoan Audrin, Mamuka Gorgodze e Timoci Nagusa in meta per gli ospiti, Benoit Paillaugue arrotonda grazie a sei piazzati ed una trasformazione.
Tutti dal piede di Rhys Patchell i punti per i padroni di casa, sette piazzati e un drop per lui.
Classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Toulon 13 3 0 0 1 0
2 Montpellier 8 2 0 1 0 0
3 Sale 4 1 0 2 0 0
4 Cardiff 1 0 0 3 0 1
Scrito da Diego Ghirardi Il 12/10/2012 01:35:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog