lunedì 7 gennaio 2013

In premiership continua la marcia delle prime tre della classifica, che si impongono più o meno nettamente nei loro incontri. Nella lotta per il quarto posto importante vittoria dei Wasps contro il Bath e dei Saints sul campo dei Chiefs ed inaspettata sconfitta interna del Gloucester, sconfitto dai London Irish che si riportano così a cinque punti di vantaggio sul fanlino di cosa Sale. 

Le partite:

Worcester - Leicester 14 - 19: vittoria "tecnica" sul filo di lana per il Leicester

Exeter - Northampton 19 - 30: i Saints dopo due sconfitte consecutive tornano alla vittoria in campionato e passano sul campo dei Chiefs grazie ad una meta di GJ van Velze a cinque minuti dalla fine. Per il Northampton in meta anche Ken Pisi e Soane Tonga'uiha e tre piazzati e tre trasformazioni di Stephen Myler. Per i padroni di casa non bastano Steenson, a segno quattro volte dalla piazzola, e la meta di Sireli Naqelevuki al 24' della ripresa.

Gloucester - London Irish 12 -18: gli esuli irlandesi autori della sorpresa della giornata si impongono sul campo del Gloucester grazie alla seconda linea George Skivington, autore di due mete. Non bastano i quattro piazzari di Burns a salvare la giornata per i biancorossi.

London Welsh - Harlequins 26 - 31: gli esuli gallesi mettono in difficoltà in campioni in carica con un secondo tempo molto combattuto, ma il vantaggio accumulato nella prima frazione di gara conclusasi sul 6 - 21, consente ai Quins di portare a casa la vittoria con bonus point.
Per gli Harlequins nel primo tempo mete di Care, Robshaw e Lowe, nel secondo tempo di Evans, autore anche di un piazzato e quattro trasformazioni. Per i Welsh dopo i quattro piazzati di Ross sono arrivate le mete di Scott e Jackson, ma non è riuscito loro di andare ancora a segno negli ultimi dieci minuti di assalto alla linea di meta degli Harlequins

London Wasps - Bath 29 - 15: con una meta personale allo scadere del primo tempo il ventunenne talento Christian Wade ha spostato l'inerzia della gara a favore dei Wasps che si sono aggiudicati la sesta vittoria in otto gare.

Saracens - Sale 32 - 12: dopo una lotta dalla piazzola tra il mediano d'apertura della nazionale Owen Farrell e l'altalenante Danny Cipriani, prima  l'ala David Strettle e poi l'ex di turno Charlie Hodgson hanno definitivamento chiuso la porta alle speranze di rimonta del Sale. Farrell  ha segnato ben 22 punti grazie a sei piazzati e due trasformazioni, per il fanalino di coda Sale tutti i punti sono arrivati dal piede di Danny Cipriani.


La Classifica

Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Harlequins 46 10 0 3 4 2
2 Saracens 44 10 1 2 1 1
3 Leicester 43 9 1 3 3 2
4 London Wasps 37 7 0 6 4 5
5 Northampton 36 7 0 5 2 2
6 Gloucester 35 7 1 5 0 5
7 Exeter 31 6 1 7 2 3
8 Bath 27 5 1 7 0 5
9 Worcester 26 4 1 8 2 6
10 London Welsh 21 4 0 9 0 5
11 London Irish 16 3 0 10 1 3
12 Sale 11 2 0 11 0 3
Scrito da Diego Ghirardi Il 1/07/2013 11:01:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog