venerdì 4 gennaio 2013

La 13' giornata di Pro12 vede su tutte la sfida tra la capolista Ulster e la prima delle inseguitrici, gli Scarlets. Le altre quattro squadre nei primi 6 posti della classifica hanno tutte turni relativamente abbordabili ed di queste solo il Leinster gioca fuori casa.
Un'eventuale vittoria della squadra nord irlandese favorirebbe quindi una mini rivoluzione in classifica, con gli Scarlets che rischiano di trovarsi addirittura sesti.

Veniamo alle singole gare, come al solito in grassetto i miei, fallibilissimi, pronostici

Venerdì 4:
Ospreys - Zebre (19:05): poche speranze al Liberty Stadium di Swansea per le Zebre se gli Ospreys continuano a giocare con la concretezza che ne ha distinto le ultime uscite. L'allenatore degli Ospreys Steve Tandy ha fatto un paio di cambi forzati ma ha ricordato come, nonostante l'ultimo posto in classifica a zero vittorie, le Zebre non debbano essere sottovalutate. Capitano per i gallesi sarà il pilone veterano degli Ospreys e della nazionale Adam Jones.
Per le Zebre sarà fondamentale la disciplina e l'evitare cartellini gialli, Venditti e Buso saranno pronti a sfruttare gli eventuali spazi che si spera le prime linee saranno in grado di aprire loro.

Ulster - Scarlets (19:05): il match clou della giornata vede diversi giocatori chiave dell'Ulster tornare in squadra dopo la sconfitta contro il Munster, dall'altra parte invece le assenze sono molte tra infortuni e squalifiche. Gli Scarlets dovranno lottare per aggiudicarsi almeno un bonus difensivo.

Glasgow - Treviso (19:30): dopo la doppia vittoria nei derby nazionali Glasgow e Treviso si trovano di fronte in un incontro che conta molto soprattutto per gli scozzesi, favoriti sulla carta. I Leoni dovranno aver pazienza e disciplina e cercare di arginare i backs dei Warriors, che se lasciati liberi di agire sanno essere molto pericolosi.

Edimburgo - Leinster (19:35): per gli irlandesi torna Brian O'Driscoll, e questo dovrebbe bastare per dare la carica al Leinster, se poi si vanno a vedere le lacustri ultime uscite degli scozzesi, il pronostico si fa ancor più certo.

Sabato 5:
Connacht - Dragons (17:00): entrambe le squadre vengono da un periodo di scarsa forma e lottano ai fondi della classifica. Il Connacht proviene da quattro sconfitte consecutive e farà di tutto per incassare la quinta. Aspettiamoci poco gioco e molti sbadigli.

Munster - Cardiff (19:00): sulle ali della vittoria contro la capolista Ulster, il Munster dovrebbe far un solo boccone del piccolo Cardiff. 234' presenza per lo smiling assassin Ronan O'Gara che allunga così su un altro capitano di lungo corso della provincia meridionale, il piccolo maestro Peter Stinger.
Scrito da Diego Ghirardi Il 1/04/2013 03:23:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog