domenica 27 gennaio 2013

Il talento neozelandese ancora in difficoltà per via dell'alcool

Zac Guildford è una delle migliori ali in circolazione, sarebbe titolare degli All Blacks e di qualsiasi club se non fosse per i suoi problemi con l'alcool. Ora, dopo l'ennesimo episodio che l'ha visto protagonista in negativo di una rissa alimentata dai fumi dell'alcool, ha deciso di lasciare temporaneamente il rugby e di concentrarsi sulla riabilitazione.
I problemi di Guildford sono iniziati nell'Agosto del 2011 quando, in forza alla nazionale, ha trasgredito gli ordini della federazione ed ha lasciato il ritiro sia dopo la vittoria contro l'Australia ad Auckland, sia dopo la sconfitta in Australia. Nel settembre dello stesso anno Guilford ammise di avere problemi con l'alcool e di volersi disintossicare, ma ad Novembre del 2011 venne arrestato a Rarotonga, Isole Cook, per essere entrato nudo ed ubriaco in un bar ed aver preso a pugni un paio di avventori. Dopo questo episodio Guilford ha mantenuto un basso profilo ed è rimasto fuori dai guai ed ha riconquistato la maglia della nazionale ed ha disputato una decente ITM Cup con la maglia di Hawke's Bay. Ma purtroppo l'inattività nuoce all'ala neozelandese e a Gennaio è stato dinuovo coinvolto in una rissa, nella quale ha preso a pugni una persona ad un party. L'allenatore dei Crusaders Todd Blackadder ha dimostrato il proprio supporto al giocatore: "sosteniamo tutti Zac in questo momento difficile. Questo è un passo nella giusta direzione per sconfiggere la sua dipendenza." Blackadder ha anche voluto concentrarsi sul giocatore e non sulla squadra, ed ha aggiundo riguardo la sua assenza che "è al momento la sua salute è al centro dell'attenzione ed è importante per lui che prenda il tempo per curarsi e non sappiamo ancora cosa comporti per i Crusaders".
Ovviamente speriamo di rivedere al più presto possibile Zac Guildford, guarito dai suoi demoni e restituito non allo sport, ma alla vita, che è la cosa più importante. Se poi dovesse tornare a dominare la sua fascia sinistra, sarà una maggiore soddisfazione.
Scrito da Diego Ghirardi Il 1/27/2013 01:47:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog