giovedì 10 gennaio 2013


La quindicesima giornata del Top14 ha visto la sconfitta casalinga della capolista Toulon ad opera del lanciato Racing Métro. Le inseguitrici Clermont e Toulouse non hanno perso il passo ed il Grenoble ha regolato il Castres di misura ed ha così superato il Montpellier al quinto posto.
In coda l'Agen ha raggiunto l'UBB grazie al punto bonus guadagnato nella sconfitta contro il Biarritz.
Lo Stade Français si è ripreso dalla batosta contro il Montpellier battendo il Bayonne

Biarritz - Agen 16 - 11: Harinordoquy e compagni si aggiudicano la vittoria con fatica contro l'Agen che conquista l'importante bonus difensivo con un piazzato di Barnard allo scadere.

Clermont - Montpellier 36 - 18: dopo un primo tempo equilibrato, il Montpellier gioca i primi minuti del secondo tempo in superiorità numerica e schiaccia il Clermont nei propri 22 metri, ma i canarini resistono senza concedere punti e si esuriscono le polveri degli ospiti. Riconquinsta la parità numerica i padroni di casa non lasciano scampo agli ospiti grazie alla precisione di Parra dalla piazzola.

Perpignan - Union Bordeaux-Bègles 26 - 16 : dal piede di Mélé tutti i punti dell'USAP fino al tentativo di rimonta del'UBB che va in meta con Talebulamaijaina a dieci minuti dalla fine. A chiudere i giochi la meta di Hume allo scadere.

Stade Français - Bayonne 21 - 13: dopo la meta ospite al sesto con il tre quarti centro Haare, lo Stade passa a controllare la gara grazie ai piazzati di Porical che segna tutti e 21 i punti per i parigini.

Grenoble - Castres 14 - 12: non sono bastate al Castres le mete di Andreu al 12’ e di Lacrampe alla mezz'ora del secondo tempo, a superre il Grenoble rivelazione, che grazie alla meta di Dupont al 2’ e ad i calci di Stewart (un piazzato ed un drop) e di Pelissié (un piazzato), passa ancora in casa e si porta al quinto posto in classifica.

Mont-de-Marsan - Toulouse 12 - 16: altra vittoria di misura dei campioni in carica contro il piccolo Mont-de-Marsan. Nonostante il ritorno del neozelandese McAllister con la maglia numero dieci e la meta di Servat, lo Stade non ha impressionato ed ha subito il ritorno dei padroni di casa nel finale. Il Mont-de-Marsan ha sbagliato quattro calci piazzati, se non fosse stato così, saremmo stati di fronte alla maggior sorpresa dell'anno.

Toulon - Racing Métro 15 - 19: vittoria a sorpresa del Racing a Toulon.


La classifica:
Posto Squadra Punti V N P BO BD
1 Toulon 57 12 0 3 7 2
2 Clermont 53 12 0 3 3 2
3 Toulouse 50 11 0 4 4 2
4 Castres 44 9 1 4 2 4
5 Grenoble 42 10 0 5 1 1
6 Montpellier 41 9 0 6 4 1
7 Biarritz 36 8 0 7 1 3
8 Perpignan 34 7 0 8 2 4
9 Racing Métro 92 34 7 0 8 1 5
10 Stade Français 32 7 1 7 0 2
11 Aviron Bayonnais 26 5 0 10 1 5
12 Agen 18 3 0 12 0 6
13 Bordeaux-Bègles 18 3 0 12 0 6
14 Mont-de-Marsan 8 1 0 14 0 4
Scrito da Diego Ghirardi Il 1/10/2013 02:15:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog