giovedì 28 febbraio 2013

La vittoria Treviso con bonus sul Munster è il frutto del duro lavoro di tutta la stagione

Treviso era in forma sensazionale Domenica a Monigo quando ho sconfitto per 34-10 gli irlandesi del Munster. I Leoni hanno segnato cinque mete grazie a: Ludovico Nitoglia, Doppies la Grange, Filippo Giusti, Giulio Toniolatti e Fabio Semenzato, in un successo senza appelli.

Dopo aver subito alcune critiche prima del successo contro il Munster, la prima vittoria in campionato del 2013, Smith ha invitato la sua squadra a mantenere la forma anche nella prossima partita contro l'Ulster.
La grinta di Franco Smith - foto Getty
L'allenatore dei Leoni in un'intervista riportata dal sito del Pro12 ha dichiarato: "sono felice per il risultato, abbiamo lavorato duro e i giocatori hanno mostrato la voglia e la grinta necessarie per ottenere il risultato. Sono contento per i ragazzi, che hanno lavorato duramente, sono stati criticati molto per cui questa prestazione è un'ottima risposta".
"Il lavoro iniziato la scorsa estate sta pagando. E 'un vero piacere."
Guardando già al prossimo incontro il sudafricano sempre più trevigiano ha aggiunto: "Mark Anscombe [allenatore dell'Ulster da questa stagione] non ha cambiato più di tanto, ha continuato ciò che stavano già  facendo. Hanno un sacco di fiducia nel giocare alla mano.
"Usano sia gli avanti sia i backs per portare la palla. Sarà molto diverso rispetto al gioco del Munster. E saranno pronti alla riscossa dopo la sconfitta contro il Glasgow [20-14 al Scotstoun].
"Vogliono rimanere in testa alla classifica, noi non partiamo favoriti, ma è così che io preferisco. Noi daremo il massimo e gli obiettivi potrebbero essere un po' diversi."
I Leoni scenderanno in campo a Ravenhill venerdì Primo Marzo alle 19:05 ora locale
Scrito da Diego Ghirardi Il 2/28/2013 09:27:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog