giovedì 7 febbraio 2013

Giornata da dimenticare per lo sport australiano oggi: la commissione d'inchiesta governativa ha concluso le proprie indagini e presentato in una conferenza stampa i risultati desolanti del proprio lavoro.

Il ministro degli interni Jason Clare e quello dello Sport Kate Lundy hanno parlato ai giornalisti questa mattina ed hanno rivelato i risultati dell'inchiesta che vede coinvolti atleti di tutte le discipline sportive, tra i quali anche rugbisti.
Il coinvolgimento di esponenti della criminalità organizzata sarebbe provato e a breve dovrebbero essere emessi i primi mandati di arresto.
Atleti di ogni disciplina sono coinvolti nell'uso di droghe dopanti e ad uso ricreativo e sono stati rivelati in alcuni casi in cui agli atleti sono state somministrate sostanze ancora in fase di sperimentazione.
È anche stato rivelato almeno un caso di una gara truccata, ma non è stato ancora rivelato di quale sport si tratti.
Un giornata nerissima per la dignità e la credibilità dello sport in Australia, ma almeno un'occasione per fare piazza pulita ed eliminare le mele marce dall'ambiente.
Scrito da Diego Ghirardi Il 2/07/2013 06:11:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog