lunedì 18 febbraio 2013


Il quindicesimo turno della Premiership ha segnato il ritorno alla vittoria ed alla testa della classifica dei Quins, dopo lo stop interno contro i Wasps della giornata precedente. I Saracens approfittano della vittoria dei Quins per superare di nuovo Leicester e riportarsi al secondo posto.
La lotta per il terzo posto ha visto la vittoria dei London Wasps sul Glouchester, che si è aggiudicato comunque due punti bonus per rimanere al quinto posto davanti ai Saints.
In coda, la vittoria del Sale al Kassam Stadium sui Welsh e la contemporanea sconfitta degli Irish a Bath riaprono i giochi per la salvezza, con le tre squadre con lo stesso numero di vittorie/sconfitte, ma separate nello spazio di tre punti per via dei bonus.

Le partite:

Bath- London Irish 40 - 16: quattro mete, di cui una tecnica ed una vittoria più che convincente per il Bath mantengono in vita le speranze di qualificazione ai play off dei biancoblu.

Saracens - Exeter 31 - 11: i Saracens innaugurano l'erba sintetica dell'Allianz Park nei migliore dei modi con vittoria e bonus point. Due volte in meta il pilone della nazionale Mako Vunipola..

Worcester - Northampton 18 - 27: dopo una lotta dalla piazzola tra Andy Goode (sei piazzati) e Stephen Myler (cinque piazzati) i Saints si aggiudicano la partita con una meta della terza linea Samu Manoa ed una tecnica.

Harlequins - Leicester 25 - 21: Danny Care si dimostra determinante nel dare la carica ai Quins con una splendida meta personale al 10 della ripresa. Ben Botica preciso dalla piazzola segna ben 20 punti per i lodinesi e consolida il punteggio allo scadere. Per gli ospiti, un altro deluso dalla nazionale, Toby Flood segna  la prima meta della gara oltre che tre piazzati ed una trasformazione, ma gli ospiti non riescono a passare al Twickenham Stoop e riconsegnano la testa della classifica ai padroni di casa.

London Wasps Gloucester 33 - 29: ancora a segno Chris Wade per gli Wasps, che grazie anche a Billy Vunipola e ad Ashley Johnson vanno in meta tre volte contro un Gloucester mai domo ed in grado di portare a casa due bonus point: uno per la sconfitta di misura ed uno per le quattro mete segnate, ed è la prima volta che il Gloucester segna quattro mete in questo campionato.

London Welsh - Sale 25 - 26: tredici punti di Danny Cipriani consentono agli Sharks di portare a casa un'importantissima vittoria contro gli esuli gallesi in una gara decisa da un facile piazzato di Macleod, subentrato a Cipriani nel finale. Con questa vittoria il Sale si porta ad un punto dal London Irish e a tre punti dagli stessi London Welsh.

La Classifica

PostoSquadraPuntiVNPBOBD
1Harlequins51110443
2Saracens49111321
3Leicester48101433
4London Wasps4590645
5Gloucester4181616
6Northampton4090622
7Bath3771725
8Exeter3261824
9Worcester26411026
10London Welsh22401106
11London Irish20401113
12Sale19401103
Scrito da Diego Ghirardi Il 2/18/2013 06:09:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog