giovedì 4 aprile 2013


Stasera iniziano i quarti di finale di Challenge Cup con la partita tra i campioni in carica del Biarritz che fanno visita al Gloucester nel primo dei due incontri anglo-francesi in programma. Le altre tre partite vedono impegnate due esordienti di lusso nella Challenge Cup i quattro volte campioni d'Europa del Toulouse ed i campioni in carica del Leinster. Le due nobili decadute giocheranno rispettivamente il derby francese a Perpignan e la sfida contro il London Wasp. Nell'ultima gara in programme lo Stade Français fa visista al Bath.

Giovedì 4:
Gloucester Rugby - Biarritz Olympique (Kingsholm, Gloucester - UK) 20:00 (21:00) - John Lacey (Irlanda): il Gloucester gode di un discreto momento di forma e soprattutto proviene dalla vittoria in campionato 17 - 15 contro i campioni in carica degli Harlequins che ha permesso loro di mantenere alte le proprie speranze di qualificarsi ai play-off. Il Gloucester, che ha vinto la competizione europea nel 2008 e che ha concluso la fase eliminatoria imbattuto, si troverà di fronte una squadra anch'essa in forma, reduce anch'essa da due vittorie consecutive in campionato, di cui una molto prestigiosa contro il Clermont. I baschi sono tuttavia staccati in classifica dalla zona play off e dalla conseguente qualificazione alle coppe europee per la prossima stagione.
Molto ruoterà intorno alla capacità di entrambe le squadre di mantenere la disciplina, soprattutto per il Gloucester sarà importante non mandare dalla piazzola gli avversari, che in Dimitri Yachvili hanno un ottimo calciatore. L'ex mediano di mischia dei Bleus ritroverà forse qualche volto conosciuto, Yachvili infatti ha trascorso una stagione al Glouchester nel 2001-'02.
Il Gloucester parte favorito sulla carta, ma il BO sarà certamente un osso duro.

Venerdì 5:

London Wasps - Leinster Rugby (Adams Park, High Wycombe - UK) 20:00 (21:00) - Pascal Gauzere (Francia): nonostante la sconfitta in campionato contro l'Ulster di sabato scorso, il Leinster è in un buon periodo e parte decisamente favorito contro i Wasps, la cui ultima vittoria risale a cinque turni fa, 33 - 29 contro il Gloucester il 17 Febbraio.

Perpignan - Toulouse (Stade Aimé Giral, Perpignan - Fr) 21:00 - Alain Rolland (Irlanda): l'USAP cercherà di ripetere il successo casalingo in campionato per 34 - 20 ottenuto ad inizio stagione, ma purtroppo per i catalani, la squadra che affronteranno è decisamente in forma migliore ed è reduce da due vittorie consecutive in campionato contro le parigine. Il Perpignan al contrario proviene da due sconfitte consecutive, seppur di misura, che hanno forse segnato l'addio ai play off ed alla qualificazione alle prossime competizioni europee, se nessuna francese ne vincerà una.

Sabato 6:
Bath Rugby - Stade Français (Recreation Ground, Bath - UK) 13:00 (14:00) - Nigel Owens (Galles): la seconda sfida anglo-francese dei quarti è anche l'unica che vede di fronte due squadre provenienti dai gironi eliminatori della Challenge Cup. Il Bath ha stravinto il girone 4 imbattuto mentre lo Stade ha vinto il gruppo 5 staccando i cugini del Grenoble.
Gli inglesi hanno giocato le ultime due partite contro le ultime della classe in premiership e, con una sconfitta ed una vittoria, non hanno impressionato.
I parigini hanno vissute un ciclo di ferro in campionato, dove hanno affrontando, perdendo, le tre squadre più forti del campionato: Clermont, Toulouse e Toulon. In mezzo la partita vinta facilmente contro il Mont-de-Marsanne. L'aver giocato contro avversari di valore superiore dovrebbe aver preparato i parigini ad affrontare il Bath.
Scrito da Diego Ghirardi Il 4/04/2013 01:18:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog