venerdì 5 aprile 2013

Fantastico week end di rugby in arrivo con i quarti di finale di Heineken Cup con il meglio del rugby dell'emisfero nord in campo

Tre francesi, tre inglesi e due irlandesi si scontrano nei quarti di finale con un unico derby, quello tra Clermont e Montpellier che aprirà la serie di incontri.
Il valore delle squadre in campo è indiscutibile, le prime tre della classe in premiership, le prime due del Top14 e seconda e terza di Celtic League tutte imbottite di giocatori che rappresentano o hanno rappresentato la propria nazionale nella coppa del mondo, nel sei nazioni o nel rugby championship.


Sabato 6:
Clermont - Montpellier (Stade Marcel Michelin, Clermont - FR) 16:40 - Wayne Barnes (Inghilterra): l'ultima volta che una squadra è uscita vincente dal Marcel Michelin c'era ancora de Gaule presidente. Il Montpellier è una squadra solida, con una buona mischia, un preciso calciatore in François Trinh Duc ed un buon reparto arretrato, ma non è in grado di impensierire i canarini, in grado di colpire in ogni momento e da ogni parte del campo grazie ad un gruppo di backs formidabile: Rougerie, Fofana, Sivivatu e Nalaga. Clermont parte favorito, non solo per il passaggio alla semifinale, ma anche per il titolo finale.

Saracens - Ulster (Twickenham Stadium, Londra - UK) 18:30 (19:30) - Romain Poite (Francia): la recente vittoria a Dublino ha risollevato lo spirito dei nord irlandesi, finalisti l'anno scorso, che dopo un inizio di stagione stellare hanno iniziato a far intravedere le prime crepe. Al contrario i Saracens sono in ottima forma e nel tempio del rugby inglese, dove molti dei loro giocatori sono di casa con la maglia della nazionale, i londinesi partono favoriti. Pienaar e la mischia dell'Ulster saranno fondamentali per l'esito della gara, così come Burns per i Saracens. Aspettiamoci tanti calci ed un gioco duro da entrambe le parti.
La sfida vede di fronte in panchina due ex-compagni di squadra vincitori della prima edizione della coppa nel 1999 con la maglia dell'Ulster, David Humphreys e Mark McCall, il primo ora allenatore della squadra nord irlandese, il secondo allenatore degli inglesi.

Domenica 7:
Harlequins - Munster (The Twickenham Stoop, Londra - UK)14:00 (15:00) - Jerome Garces (Francia): tra le squadre ai quarti Quins e Munster sono le due in forma peggiore: gli inglesi sono reduci da una serie di sconfitte contro le dirette concorrenti in premiership, mentre gli irlandesi hanno appena concesso ben 51 punti al Glasgow. La storia parla per il Munster, dominante negli ultimi 8 anni in Europa e capace di vincere fuori casa più di ogni altra squadra. Se l'esperienza è il punto forte degli irlandesi l'età è il loro punto debole, giocatori come Ronan O'Gara, dall'alto dei suoi 1342 punti e 109 presenze in Heineken Cup non si farà certo intimorire, ma tale esperienza viene anche con gli anni, e Ronan ne ha appena compiuti 36, tre in più del suo capitano Paul O'Connell. Per il Munster Simon Zebo potrebbe fare ritorno in campo dopo l'infortunio subito nella prima giornata del sei nazioni e la sua presenza potrebbe far pendere la bilancia dalla parte degli irlandesi.
Per gli Harlequins il capitano della nazionale inglese Chris Robshaw, che ha riposato la settimana scorsa, torna in campo pronto a guidare i suoi alla loro prima semifinale, penso rimarrà deluso.

Toulon - Leicester (Stade Félix Mayol, Toulon - FR) 17:30 - George Clancy (Irlanda): il Toulon è stato costruito per raggiungere la doppietta Campionato-Coppa, niente meno. E questo è l'unico punto debole dei francesi. Il Leicester, al contrario, affronta la partita con lo spirito del non aver nulla da perdere. Il Toulon quest'anno è più squadra rispetto agli anni precedenti, quando sembrava una versione di club dei barbarians. Wilkinson fresco di rinnovo del contratto da un lato e Flood dall'altro daranno vita ad un bel duello dalla piazzola. Non penso avvenga una sorpresa, il Toulon passerà il turno e so avvicinerà sempre più alla probabile finale con il Clermont, finale che dovrebbe ripetersi anche nel Top14.
Scrito da Diego Ghirardi Il 4/05/2013 02:30:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog