lunedì 1 aprile 2013

Il Toulouse si aggiudica il big match del Top14 all'ultimo minuto in un clima da finale

Sarà perché si è giocato allo Stade de France, sarà perché il Racing proveniva da nove vittorie consecutive, o forse perché gli uomini di Novès erano sotto scrutinio dopo una stagione altalenante, ma fatto sta che la partita ha fatto uscire lo Stade al quale eravamo abituati, la squadra che, quando conta, c'è.
Il Toulouse è partito subito forte, mettendo il Racing e la sua formidabile difesa alla prova fin dai primi minuti, prova che gli uomini di Quesada hanno passato a gran voti. La mischia dei campioni in carica, guidata da un Servat che di smettere sembra proprio non ne abbia voglia, ha conquistato subito un paio di punizioni. Luke McAllister schierato all'apertura ha sbagliato la prima di esse ed ha poi lasciato il compito ad Doussain di calciare, con successo, la seconda. L'apetura neozelandese ha poi lasciato il campo al 20' per un colpo al costato, al suo posto Lionel Beauxis.
Su un prato che si sfalda sotto le spinte dei giocatori, la mischia del Racing si rifà nella seconda parte del secondo tempo che si avvia verso la fine sul risultato di 12 - 6 grazie ai piazzati di Wisniewski e del duo Doussain - Beauxis.
Ma al 39' avviene quella che potrebbe essere la svolta della gara, il signor Cardona, che ha ben arbitrato, ma che decisamente ama un po' troppo rendersi protagonista, vede in un placcaggio di Picamoles gli estremi per un giallo.
Il Racing, da grande squadra approfitta subito dell'avversario alle corde e con una bella azione di diverse fasi va in meta con Wisniewski sulla sinistra. Cardona chiede inspiegabilmente conferma al suo collega addetto alla moviola e finalmente convalida. Con i due punti aggiuntivi della stessa apertura biancazzurra il risultato parziale è di 17 - 6.
Novès si deve essere fatto sentire negli spogliatoi perché i rossoneri tornano in campo più decisi che mai a rimontare. Nonostante l'inferiorità numerica lo Stade conquista due punizioni che Beauxis mette a segno.
La pressione del Toulouse continua con il raggiungimento della parità numerica e Clerc conclude sulla destra un'azione iniziata e proseguita da Picamoles. Beauxis non trasforma ed il risultato è così di parità 17 - 17.
Il Racing però reagisce ancora e grazie alla potenza dei propri avanti si rifà pericoloso più volte nell'area dei 22 ospiti. La difesa dello Stade tiene e concede solo quattro piazzati, due dei quali vengono convertiti in punti da Wisniewski.
Al 29' Wisniewski viene punito da Cardona nell'esatta maniera in cui era stato punito Picamoles alla fine del primo tempo. Anche qui cartellino giallo un po' esagerato, ma almeno l'arbitro è coerente nelle proprie scelte.
Beauxis punisce subito il Racing mettendo a segno il piazzato scaturito dal fallo di Wisniewski e porta il Toulouse a tre punti di distanza. Novès approfitta per effettuare ben quattro cambi ed iniettare così forze fresche in campo.
A sei minuti dalla fine i parigini conquistano un'altro piazzato in mischia e Machenaud lo realizza per allungare il vantaggio ed avvicinare i suoi al record di dieci vittorie consecutive.
Il Toulouse si lancia all'attacco, conquista un fallo che Beauxis calcia in touch nell'angolino sinistro a due minuti dalla fine: l'esecuzione è perfetta ed il veloce gioco ad aggirare la difesa del Racing riesce alla perfezione mandando ancora una volta Clerc a schiacciare nell'anoglino destro a tempo praticamente scaduto.
La trasformazione di Beauxis, da posizione molto angolata è cruciale e riesce alla perfezione per la gioia dei rossoneri.
I giocatori dello Stade Toulousain festeggiano a fine gara -  foto Getty

Tabellino

Racing Métro 92 Stade Toulousain
Mete Jonathan Wisniewski 40' Vincent Clerc 57',
Vincent Clerc 79'
Transformazioni Jonathan Wisniewski 0/1 Lionel Beauxis 1/2
Calci Piazzati Jonathan Wisniewski 6/7
Juan Martin Hernandez 0/1
Maxime Machenaud 1/1
Luke McAllister 0/1
Jean-Marc Doussain 1/1
Lionel Beauxis 4/5
Scrito da Diego Ghirardi Il 4/01/2013 11:02:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog