venerdì 31 maggio 2013

Sabato alle 9 di sera si svolgerà la finale del campionato più difficile del mondo, i superfavoriti del Toulon si troveranno davanti il Casters Olympique

Sulla strada della storica doppietta per il Toulon c'è una squadra ostica, difficile da affrontare e con molti partenti.
Il Club del sud est si è aggiudicato fin d'ora 3 campionati nazionali, il primo nel lontano 1931, il secondo nel 1987.
Il "Bouclier de Brennus"
L'ultima vittoria in finale di campionato del Toulon è del 1992, prima dell'era del professionismo, un campionato da 40 squadre divise in 4 gironi, con una serie interminabile di sfide secche a partire dai sedicesimi di finale, per arrivare alla finale vinta 19-14 contro il Biarritz di un certo Serge Blanco. Finale che è tra l'altro disponibile su yuotube per intero divisa in sette filmati (https://www.youtube.com/watch?v=t6aVl6q3i-c).
Dalla finale del 1992 nulla per vent'anni, nonostante gli enormi investimenti dopo il passaggio al professionismo e l'incredibile passione dei tifosi del Var. Negli ultimi anni si sono visti i primi frutti, ma si è vista solo una finale persa in Challenge Cup nel 2009-10 contro i gallesi dei Cardiff Blues.
L'anno scorso la doppia amarezza, persa la finale contro lo Stade Toulousain in campionato e persa la finale di Challenge Cup contro il Biarritz, corsi e ricorsi storici.
Quest'anno lo Stade non avrà di fronte né i baschi del Biarritz né i garonnesi del Toulouse, ma il Castres

Anche il Castres nella propria storia si è aggiudicato 3 scudetti, o meglio tre scudi di Brenno, dal nome del trofeo che viene consegnato ai vincitori: una doppietta nel dopoguerra, 1949 e 1950, e poi proprio l'anno dopo l'ultima vittoria del Toulon, nel 1993 contro la meteora Grenoble.
Estremo del Castres in quell'anno era l'attuale allenatore Laurent Labit, che assieme a Laurent Travers lascerà il club per andare a guidare il Racing Métro.
Il Castres ha provato a ripetersi nel 1995, ma sulla sua strada c'era il Toulouse stellare in grado di vincere 6 campionati su 8 dal 1994 al 2001.
Negli stessi anni il Castres Olympique andò per due volte in finale di Challenge Cup, perdendo sia la prima storica finale del torneo nel 1997, sia la finele dell'edizione 1999-2000 ad opera di connazionali.
Scrito da Diego Ghirardi Il 5/31/2013 04:51:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog