venerdì 31 maggio 2013

Ultimo turno prima che, con l'inizio dei tour estivi e soprattutto con l'impegno dell'Australia contro i Lions, il calendario del Superugby subirà uno stravolgimento.

Con 4 giornate da giocare e molti giocatori con la testa già alle partite dei tour estivi, il campionato vede il suo ultimo turno normale prima di una serie di giornate che vedranno i diversi giorni alternarsi prima dell'ultima giornata, dove si tornerà ad un calendario più regolare.
Soprattutto il girone australiano vedrà uno sconvolgimento, infatti dopo questo turno i wallabies saranno in ritiro per preparare i 3 test match contro i Lions  e, fatti salvi i Rebels che ospiteranno gli Highlinders all'ultima di campionato, non vedranno più avversari degli altri due Stati.

Veniamo alle singole gare, come al solito in grassetto i miei, fallibilissimi, pronostici, ☞ indica le partite da guardare:

Venerdì 31

Crusaders - Waratahs (AMI Stadium, Christchurch - NZ) 19:35 (9:35): la battuta d'arresto contro i Chiefs può pesare molto sui Crusaders per poter raggiungere i play off come migliore seconda, un a vittoria contro i Waratahs è d'obbligo. I Tahs visti venerdì scorso all'AAMI Park di Melborne non sono in grado di mettere in difficoltà i pluricampioni neozelandesi e non sembra possibile riescano ad interrompere la striscia di 10 sconfitte consecutive.

Brumbies - Hurricanes (Canberra Stadium, Canberra - AU) 19:40 (11:40): dopo la vittoriosa battaglia contro i Blues ad Auckland, i Brumbies affrontano un'altro avversario neozelandese, questa volta tra le mura amiche. Per i Brumbies il mediano di mischia Nic White partirà titolare dopo la botta ricevuta da Rene Ranger, che è abbonato a mettere KO i playmakers australiani. Gli Hurricanes sono alla probabile ultima spiaggia per sperare nei play off, quindi proveranno il tutto per tutto per sorprendere i Brumbies. Aspettiamoci una bella lotta, ma la vittoria dovrebbe andare, a scanso di sorprese, agli australiani.

Sabato 1

Highlanders - Blues (Forsyth Barr Stadium, Dunedin - NZ) 19:35 (9:35): ancora una volta sconfitti gli Highlanders ricevono i Blues nello stadio coperto di Dunedin. Escluso il fattore clima, la maggior velocità e tecnica dei Blues dovrebbe prevalere e servire agli uomini di Sir John Kirwan come la miglior piattaforma dalla quale lanciare l'attacco ai play off, nonostante il loro cammino da qui alla fine del campionato sia piuttosto impervio.

Reds - Rebels (Suncorp Stadium, Brisbane - AU) 19:40 (11:40): dopo 3 avversari sudafricani di fila, i Reds saranno certo felici di incontrare una squadra meno fisica. Le recenti uscite dei Rebels non sono però incoraggianti da questo punto di vista per gli uomini di McKenzie. Robbie Deans sarà certamente spettatore interessato della gara, visto che vedrà la sfida tra i due grandi amici, fuori dal campo, James O'Connor e Quade Cooper. Deans ha scelto il primo per i test contro i Lions nonostante le poche gare all'apertura e l'infortunio alla spalla che lo ha tenuto fuori nelle due ultime giornate. McKenzie ha aspramente criticato la scelta e Cooper vorrà certamente dimostrare di meritare la convocazione e la maglia da titolare.
Pronostico per i Reds, ma non mi stupirei più di tanto se i Rebels facessero sudare sette camicie la vittoria.

Stormers - Kings (DHL Newlands Stadium, Città del Capo - SA) 17:05: l'esordio dei Kings in Superugby è stato decisamente difficile nonostante qualche sprazzo di luce. Dall'altra parte gli Stormers hanno avuto un andamento altalenante ed hanno quasi già dato l'addio ai play off.

Cheetahs - Bulls (Free State Stadium, Bloemfontein - SA) 19:10: derby importantissimo per la classifica nel girone sudafricano, i Bulls vengono da 6 vittorie consecutive e sono in testa al girone con 5 punti di vantaggio proprio sulle Cheetahs. I Bulls hanno sempre vinto contro le Cheetahs nei 10 incontri precedenti e all'andata a Pretoria si sono imposti per 26 - 20, ma quest'anno gli uomini dello Stato Libero giocano un rugby molto spregiudicato e sono in grado di mettere in difficoltà qualunque avversario. Che sia la volta buona?

Riposo: Chiefs, Force, Sharks

La Classifica:
http://livescores.theage.com.au/rugby/super15/super15-ladder.html?refresh=1369972631835


Scrito da Diego Ghirardi Il 5/31/2013 01:57:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog