martedì 4 giugno 2013

Per l'incontro di Sabato a Durban, il Sudafrica dovrà molto probabilmente fare a meno di sei giocatori.

Problemi soprattutto per i centri per gli Springbok con 3 giocatori in forse: Juan de Jongh non è disponibile per la selezione nella prima prova della serie estiva (invernale in Sud Africa) contro l'Italia al Kings Park di Durban a causa di una frattura al dito subita un paio di settimane fa: "Abbiamo sempre saputo che la condizione di Juan ara precaria ed oggi abbiamo preso la decisione di non convocarlo per il test contro l'Italia, ma speriamo di riaverlo la prossima settimana a Nelspruit (il 15 Giugno contro la Scozia- ndr)," ha detto il medico degli Springbok Craig Roberts.
L'altro centro e capitano degli Springbok Jean de Villiers non si è allenato Lunedì e per via di una leggera tendinite. Una decisione sulla sua disponibilità verrà presa nel corso della settimana.
Infine JJ Engelbrecht ha subito una contusione al suo quadricipite femorale Sabato ed anche lui ha saltato l'allenamento.

Problemi anche in terza linea con Francois Louw ed il numero 8 Pierre Spies anch'essi parzialmente a riposo Lunedì . "Francois si trova nella fase finale della sua riabilitazione e siamo contenti dei suoi progressi, ma gli daremo un altro sguardo Martedì. Mentre la mancata partecipazione di Pierre nella sessione pomeridiana era puramente precauzionale", ha detto ancora Roberts.

L'ultimo giocatore che non ha preso parte alla sessione plenaria di Lunedì è stato la seconda linea Pieter-Steph du Toit, che sta lottando per un paio di settimane con un infortunio allo sterno.
"Siamo in procinto di rivedere i risultati degli esami ed in questa fase abbiamo deciso di evitargli i contatti più duri", ha detto Roberts.
Scrito da Diego Ghirardi Il 6/04/2013 10:57:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog