mercoledì 31 luglio 2013

Ben otto springbok lasceranno la squadra di Pretoria prima dell'inizio della Currie Cup

I giocatori, tutti provenienti dal vivaio hanno prima vestito la maglia dei Blue Bulls in Currie Cup, poi quella dei Bulls in Superugby per poi approdare in nazionale.
Le direzioni che prenderanno i giocatori sono principalmente due Francia e Giappone, a seconda delle aspettative di carriera dei giocatori, le due mete più ambite.
Il nome più importante quello di Morné Steyn, diretto a Parigi, sponda Stade. L'apertura ha giocato più di 100 partite in Superugby ed ha segnato 1467 punti nella competizione dell'emisfero australe, a 29 anni Steyn ha davanti a sé ancora un paio di anni al vertice.
Sull'altra sponda della Senna giocherà la seconda linea Juandre Kruger che giocherà nel Racing.
Il tallonatore Chiliboy Ralepelle, il cui nome di battesimo merita un applauso, ed il mediano di mischia Jano Vermaak saranno in Francia, con la maglia di un altro Stade, quello Toulousain, dove pare Servat abbia definitivamente deciso di appendere le scarpe al fatidico chiodo e, dopo il ritorno di Burges in Australia c'è spazio per un secondo mediano di mischia.
Altro neo acquisto del Top 14, Wynand Olivier. Il centro sarà a Montpellier.
L'estremo Zane Kirchner controtendenza andrà invece a giocare nel Pro12 nel Leinster.
Anche i fratelli Potgieter sono in partenza entrambi per il Giappone: Jacques giocherà per i Fukuoka Sanix Blues prima di accasarsi in Inghilterra, secondo voci ricorrenti in Sud Africa. Il fratello Dewald, criticatissimo per le scelte nel finale della partita contro i Brumbies, giocherà invece nel Yamaha Rugby Club.
L'esodo dal Sud Africa non finisce con le partenze dai Bulls e mette Heyneke Meyer in difficoltà in chiave springbok: Brian Habana ha già indossato la nuova maglia del Toulon, mentre J.P. Pietersen ha firmato un contratto milionario ai Panasonic Wild Knights in Giappone, così come Andries Bekker che finirà la propria carriera ai Kobelco Steelers.
Per fortuna il vivaio sudafricano è molto vasto, ma un colpo del genere mette certo in difficoltà i Bulls.


Scrito da Diego Ghirardi Il 7/31/2013 02:49:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog