domenica 7 luglio 2013

Dopo aver dato l'addio a Phipps e virtualmente a Beale, i Rebels si disfano anche di O'Connor!

In tre anni non si può dire che i Rebels hanno fatto grandi cose, certo c'era d'aspettarselo e i tifosi sono stati pazienti. La prima stagione è stata un calvario, con qualche spunto interessante dato soprattutto da Danny Cipriani, sia in campo sia fuori.
Nel secondo anno sono arrivati a galvanizzare l'ambiente Beale ed O'Connor, qualche giocata di gran classe è stata offuscata da diversi infortuni, soprattutto di JOC. Cipriani è stato rimandato a casa dopo gli ennesimi screzi con la dirigenza.
Quest'anno si è visto come Beale sia stato gestito in maniera catastrofale, O'Connor ha subito ancora diversi infortuni e pare la dirigenza abbia deciso di non rinnovargli il contratto per la sua uscita con lo stesso Beale la notte dopo la gara tra Rebels e Lions. Periodo durante il quale JOC era sotto la giurisdizione dell'ARU, che proprio da l'anno prossimo prenderà in mano la squadra.
Secondo me c'è anche lo zampino della federazione in questa decisione, una federazione che prende prese di posizione da quattordicenne imbronciato e che non sa gestire il proprio parco giocatori.
L'ARU sta infatti comportandosi in maniera criminale con i propri giovani talenti. Quade Cooper con un contratto da esordiente per punirlo per le sue esternazioni, O'Connor ora punito per l'hamburger alle 4 del mattino, probabilmente cercherà fortuna altrove, immagino i dirigenti francesi stiano provando il numero del suo procuratore da stamattina.
Certo dopo la sconfitta contro i Lions, i tifosi, soprattutto quelli di Melbourne come me, non avevano proprio bisogno di questa notizia!
Scrito da Diego Ghirardi Il 7/07/2013 06:36:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog