giovedì 22 agosto 2013

Melbourne approfitta del pareggio nello scontro al vertice tra Harlequin e Moorabbin

In una partita molto combattuta i Quins si fanno raggiungere all'ultimo da Moorabbin sul 19 pari, mentre Melbourne batte Power House e si fa sotto.
Footscray batte Melbourne Uni a tempo scaduto dopo aver giocato più di tre quarti di gara in 14 mentre Southern Districts passeggia sul fanalino di coda Box Hill.
La lotta per i play off vedrà l'ultima giornata decisiva con due posti ancora da assegnare tra Footscray, Southern Districts e Power House, e le posizioni tra le squadre di vertice non ancora definite.


Harlequin - Moorabbin 19 - 19: gli ospiti partono subito molto forte e mettono in difficoltà i capoclassifica con un gioco molto aggressiva che frutta un piazzato, sbagliato da Sasulu, ed una meta della seconda linea in orbita Rebels, James King, che si fa trovare pronto al raddoppio in un'azione sul lato destro del campo. Lo svantaggio sveglia i padroni di casa che vanno a pressare gli avversari beccati più volte in fuori gioco dall'arbitro. La meta arriva dal numero 8 Taufa che conclude di potenza un drive offensivo, con la trasformazione di Maradona Farao i Quins sono in vantaggio 7 - 5. Prima dello scadere il tre quarti ala Perenise segna la seconda meta per Moorabbin facendosi trovare al momento giusto nel posto giusto ed andando a schiacciare nell'angolino sinistro, questa volta la trasformazione va a buon segno ed il primo tempo si conclude sul 7 - 12.
Partono all'attacco nella ripresa i Quins, oggi con calzettoni gialli per raccogliere fondi contro il cancro, e vanno molto vicini alla meta in un paio di occasioni costringendo la difesa di Moorabbin a commettere diversi falli. Il mediano di mischia Vailoaloa paga per tutti quando l'arbitro lo manda fuori per dieci minuti per un fallo tattico sulla linea di meta. In superiorità numerica i Quins trovano finalmente in varco giusto con la terza linea De Guingand. A venti minuti dalla fine è poi l'estermo Marsters ad andare a segnare la terza meta per i padroni di casa eludendo quattro passaggi con una corsa che taglia la difesa ospite.
Moorabbin si butta subito all'attacco e, dopo aver schiacciato i Quins nei propri 22 per molto tempo trovano la meta allo scadere su un'azione in velocità da rinvio. Perenise e Kamana combinano sulla fascia sinistra passandosi l'ovale un paio di volte ed è il primo ad andare a segnare la seconda meta personale. A tempo di gioco scaduto Sasulu aggiunge i due punti della trasformazione e fissa il pareggio.

Footscray - Melbourne Uni 28 - 27vittoria di carattere per i Bulldogs

Box Hill - Southern Districts 0 - 74

Melbourne - Power House 26 - 19

La Classifica:

Classifica tratta dal sito della Victoria Rugby Union

Sabato 24 alle 15:10 (7:10) si giocherà il diciottesimo ed ultimo turno :

Harlequin - Endeavour Hills
Sth Districts - Melbourne
Melbourne Uni - Power House
Moorabbin - Footscray

Riposo: Box Hill



Scrito da Diego Ghirardi Il 8/22/2013 10:15:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog