lunedì 5 agosto 2013

Intervistato dal Midi Olympique il sudafricano di nascita apre ancora una volta ai bleu

Non è la prima volta che Rory Kockott ha espresso la sua voglia di giocare a livello internazionale, con la maglia del paese natale, il Sud Africa, o di quello d'adozione, per il quale diverrà eleggibile a Luglio.
Kockott è stato la sorpresa del finale di stagione dell'anno scorso e sicuramente gran parte del Brennus a Castres lo devono alle sue prestazioni nei play off, ma Heyneke Meyer lo ha trascurato sia per i test estivi sia per il Rugby Championship prossimo venturo.
Se il Sud Africa non dovesse convocarlo neppure per i test invernali, allora un probabile esordio con la maglia dei galletti sarebbe possibile l'anno prossimo.
Dopo esser stato in passato in rotta con la dirigenza ed aver espresso la volontà di andar via, ora il mediano di mischia, che conta 61 presenze in Superugby tra Sharks e Lions, pare aver trovato il proprio spazio a Castres ed ha rifiutato le consuete offerte importanti che i club maggiori gli hanno fatto per onorare il proprio contratto.
La posizione di mediano di mischia in nazionale francese è, come quella di apertura, un grosso dilemma da anni, ed anche sotto la direzione di Saint André la stabilità non è ancora stata raggiunta.
Lasciando perdere le considerazione sui criteri dell'IRB sulla nazionalità rugbistica, Kockott sarebbe certamente un acquisto importante per la Francia.
Kockott durante la finale del Top14 - foto Reuters
Scrito da Diego Ghirardi Il 8/05/2013 01:39:00 PM 2 commenti

2 commenti:

  1. hi Diego x i think if we want to watch top rugby next season ie september we shall all have to emigrate to France!!!!!!! cheers m8 keep up your comments on the GREATEST game

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cheers mate, I agree, Top14 is getting stronger and stronger, but not all teams have the same amount of money and their tournament risk to become as soccer, where some teams are just part of the furniture...

      Elimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog