giovedì 26 settembre 2013

Notizia shock da Canberra, dopo soli due anni Jake White lascia il club per motivi personali.

Jake White - foto Jay Cronan
Tutti colti di sorpresa da Jake White che ha annunciato alla dirigenza la sua intenzione di lasciare il club e rimanere in Sud Africa, dove si trova in vacanza.
White ha trascorso solo due delle 4 stagioni del suo contratto a Canberra ed ha ottenuto risultati decisamente insperati, prendendo una squadra con molti punti interrogativi e portandola ad una finale di Superugby persa di misura.
L'ormai ex-allenatore ha incontrato il suo capitano Ben Mowen a Città del Capo per informarlo della sua decisione. Non è chiaro cosa sarà di molti dei giocatori sotto contratto con i Brumbies, alcuni di essi potrebbero avere una clausola legata alla presenza di White in panchina.
White non ha negato il suo disappunto quando l'ARU non ha tenuto in considerazione il suo palma res internazionale e gli ha preferito Barabba McKenzie alla guida dei wallabies.
La dirigenza dei Brumbies deve ora trovare una soluzione rapida per la prossima stagione, gli assistenti di White: il grande Stephen Larkham e Laurie Fisher sono i più probabili candidati alla successione.
Le voci che si stanno diffondendo sono di un suo futuro in Sud Africa agli Sharks o agli Stormers, come allenatore o direttore sportivo.
Scrito da Diego Ghirardi Il 9/26/2013 07:56:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog