lunedì 30 settembre 2013

Counties Manukau verso i playoff in Premiership e Tasman in testa al Championship.

Una volta tanto ci ho azzeccato, dietro alle tre grandi del rugby provinciale neozelandese sta emergendo la squadra di Tana Umaga. L'allenatore ha impresso ai suoi lo stesso stile di gioco che aveva quando scendeva in campo con la maglia degli all blacks affianco a Jonah Lomu.
L'ultima vittoria sul filo di lana 31-30 contro Bay of Plenty ha dato a Counties la matematica qualificazione. In semifinale i detentori del Ranfurly dovranno vedersela con la corazzata Wellington, imbattuta e con ben 5 punti bonus su 8 gare.
Seconda in classifica Auckland che ha battuto Canterbury per la prima volta dal 2007 e dovrebbe così garantirsi un replay della gara all'Eden Park per l'accesso alla finale.
I pluricampioni devono invece guadagnarsi il proprio sesto titolo in trasferta.

In Championship Otago deve forse ancora smaltire gli effetti della delusione dell'aver perso il tronco alla prima occasione, il derby perso contro Southland, oltre che a ferire l'onore, deve anche dare una sveglia agli uomini del sud se non vogliono essere raggiunti addirittura da Manawatu.
Anche Hawkes Bay ha assaporato per una sola settimana il tronco, ma la voglia di tornare in Premiership ed il talento sono più forti della delusione.
Tasman con cinque vittorie su sette partite è la meglio piazzata per ospitare semifinale ed eventualmente finale in casa. I makos alternano partite esaltanti ad altre segnate da grande buon senso rugbistico ed hanno soprattutto trovato un gran bel giocatore nel mingherlino Marty Banks, proveniente daBuller nell'Heartland Championship.

Le classifiche:
screenshot NZ Herald

Scrito da Diego Ghirardi Il 9/30/2013 10:40:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog