giovedì 3 ottobre 2013

Dopo due partite in panchina Genia si riprende la maglia titolare.

Barabba si affida di nuovo al suo mediano di mischia dei Reds dopo averlo tenuto a riposo per due partite.
Mentre con l'Argentina a Perth Genia ha visto tutta la gara dalla panchina, con gli springboks Genia ha giocato tutto il secondo tempo, e questo è bastato a Barabba per ridargli la maglia titolare.
Pur non essendo stato particolarmente impressionato dal folletto nella partita di Città del Capo, l'affidarsi a lui in combinazione con l'Inutile è la cosa più logica.
Per il resto Barabba scambia la posizione delle ali, l'affidabile Ashley-Cooper a sinistra e Tomane a destra e in panchina chiama Foley al posto di Feauai-Sautia, evidentemente una meta all'esordio non è bastata.
Per Foley, recente trionfatore nel Shute Shield con University, potrebbe così arrivare l'esordio in nazionale.
Il compito più difficile sarà per le prime linee contro i fortissimi pumas.

La formazione:

15 Israel Folau
14 Adam Ashley-Cooper
13 Tevita Kuridrani
12 Christian Lealiifano
11 Joe Tomane
10 Quade Cooper
9 Will Genia
8 Ben Mowen
7 Michael Hooper
6 Scott Fardy
5 James Horwill (c)
4 Rob Simmons
3 Ben Alexander
2 Stephen Moore
1 James Slipper

Riserve: Saia Fainga'a, Benn Robinson, Sekope Kepu, Sitaleki Timani, Ben McCalman, Nic White  Matt Toomua, Bernard Foley.

Scrito da Diego Ghirardi Il 10/03/2013 09:09:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog