martedì 19 novembre 2013

Sei giocatori sospesi ed altri nove ammoniti  per aver bevuto il Martedì sera prima della gara con l'Irlanda.

Quando sul campo si iniziava a vedere una ripresa, un misto di stupidaggine e di eccesso di disciplina ributta i wallabies nel caos.
Se da un lato è vero che si tratta di professionisti ben pagati e che dovrebbero essere perfettamente a conoscenza delle regole a cui sono sottoposti, sono convinto che questo atto di stupidità sarebbe dovuto rimanere nello spogliatoio dei wallabies e non essere reso cosa pubblica.
Cosa ci guadagnino la federazione, l'allenatore ed i giocatori dal lavare i panni sporchi in pubblico, mi pare poco chiaro. Sono sempre convinto che un allenatore ed una dirigenza impongono la disciplina senza la gogna pubblica.
Nick Cummins, Adam Ashley-Cooper, Tatafu Polota-Nau, Benn Robinson, Liam Gill e Paddy Ryan sono tutti stati sospesi per una partita, i primi cinque non scenderanno in campo ad Edimburgo, mentre Ryan salterà la partita contro il Galles perché nei test sono richiesti quattro piloni tra campo e panchina.
Dave Dennis, Kane Douglas, Saia Fainga'a, Bernard Foley e Nick Phipps hanno ricevuto una reprimenda scritta mentre Scott Fardy, Mike Harris, Ben McCalman e Nic White sono stati ammoniti verbalmente.

Scrito da Diego Ghirardi Il 11/19/2013 08:46:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog