giovedì 5 dicembre 2013

Vittoria con bonus per i Suntory Sungoliath di Fourie du Preez

Si sono giocate le partite del primo turno della seconda fase della Top League, le squadre sono divise in due gironi, quello di testa (A) e quello di coda (B) e ad esse sono stati assegnati da uno a quattro punti in base alla loro posizione in classifica al termine della prima fase.
Pur essendo in Giappone lo scorso week end, non sono riuscito ad andare a vedere la mia prima partita live della Top League.

 Gruppo A
I Sungoliath hanno iniziato con il piede giusto la seconda fase, il sudafricano du Preez, reduce da un'ottima serie con la nazionale ha guidato la squadra alla vittoria con bonus contro gli Steeler. Tutte e quattro le mete sono arrivate da giocatori giapponesi, Takemoto, Takamichi Nomura nel primo tempo e Makabe nel secondo. Per i padroni di casa il tentativo di rimonta è avvenuto solo nel secondo tempo quando oramai i Sungoliath erano irragiungibili.
Grazie alla precisione dell'australiano Berrick Barnes i Panasonic Wild Knights si sono imposti si Júbilo per 24 -20. Barnes ha sostituito Osawa dalla piazzola dopo che il centro giapponese aveva sbagliato un piazzato ed una trasformazione, ed ha centrato quattro calci su quattro permettendo così ai suoi di conquistare quattro punti.
Vittoria esterna per le Eagles contro i Green Rockets: dopo essere andati in vantaggio per 14 - 0 nel primo quarto di partita gli ospiti non si sono più fatti raggiungere ed hanno resistito in inferiorità numerica agli assalti nel finale dei padroni di casa senza cedere punti.
I Toshiba Brave Lupus si sono imposti sul campo dei Verblitz grazie al proprio mediano di mischia Takahiro Ogawa, autore di una meta di due piazzati e di una trasformazione.

Risultati

NEC Green Rockets  - Canon Eagles 19 - 22
Panasonic Wild Knights - Yamaha Júbilo 24 - 20
Toyota Motor Corporation Verblitz - Toshiba Brave Lupus 12 - 27
Kobelco Steelers - Suntory Sungoliath 23 - 37


 Classifica

1 Suntory Sungoliath 9
2 Panasonic Wild Knights 8
3 Toshiba Brave Lupus 6
4 Canon 5
5 NEC Green Rockets 4
6 Yamaha Júbilo 4
7 Kobelco Steelers 2
8 Toyota Motor Corporation Verblitz 1


 Gruppo B
Dopo aver concluso la prima fase a secco di vittorie e di punti, gli NTT Voltex hanno sorpreso gli Shining Arcs nel finale con una meta di Aramaki trasformata dal man of the match Saito al termine di una prestazione molto positiva in una gara segnata da ben cinque mete per parte.
Anche l'altra squadra della NTT, i Red Hurricans è stata beffata nel finale: nella partita contro i Liners questi si sono infatti imposti di misura grazie ad un calcio di Shigemitsu a pochi minuti dal termine.
I Coca-Cola West Sparks si sono aggiudicati vittoria e bonus contro i Black Rams grazie al veterano neozelandese Tu Umaga-Marshall autore di due mete, due piazzati e tre trasformazioni.
Infine gli Spears si sono facilmente imposti sugli Shuttles, capaci di andare a segno solo al 33' della ripresa.

Risultati:

Kyuden Voltex 38 - 36 NTT Com Shining Arcs
Coca-Cola West Sparks 32 - 17 Ricoh Black Rams
Kintetsu Liners 21 - 20 NTT DoCoMo Red Hurricanes
Kubota Spears 30 - 7 Toyota Industries Corporation Shuttles

 Classifica

1 Kubota Spears 8
2 Kintetsu Liners 7
3 Coca-Cola West Sparks 6
4 Kyuden Voltex 6
5 NTT Com Shining Arcs 6
6 NTT DoCoMo Red Hurricanes 3
7 Toyota Industries Corporation Shuttles 3
8 Ricoh Black Rams  2


Per maggiori informazioni sulle squadre e sul campionato: https://sites.google.com/site/pagine22metri/home/giappone
Scrito da Diego Ghirardi Il 12/05/2013 02:50:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog