giovedì 9 gennaio 2014

Il capitano dei wallabies decide di lasciare la nazionale (e l'Australia) per motivi personali

La carriera velocissima di Mowen in nazionale, esordio e fascia da capitano in pochi mesi, è destinata ad interrompersi con effetto immediato, la terza linea ha infatti annunciato la volontà di lasciare l'Australia per trasferirsi in Europa, in Francia.
Mowen vuole stare vicino alla famiglia, ha una figlia di un anno e mezzo, e i continui spostamenti che i tour della nazionale comportano non conciliano con la vita del padre.
Mowen lascierà anche i Brumbies al termine della stagione 2014 di Superugby.
Sia Ewen McKenzie sia Stephen Larkham e Laurie Fisher sono stati informati della decisione e si sono detti dispiaciuti della decisione ma di comprendere le motivazioni personali del giocatore.
Per entrambe le squadre si tratta di una perdita molto grave, infatti Mowen è stato in grado di guidare la riscossa dei Brumbies in campionato e dei wallabies sulla scena internazionale.
Scrito da Diego Ghirardi Il 1/09/2014 11:03:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog