venerdì 14 marzo 2014

Al Waikato Stadium arrivano i temibili Stormers di de Villers e Burger

La difesa della squadra di Città del Capo è una delle più difficili da affrontare, molto fisica, come tutte le sudafricane, ma anche pronta a sfruttare gli spazi, soprattutto al centro. I Chiefs hanno dimostrato una gran difesa nelle prime due partite di campionato e sembra abbiano migliorato rispetto all'anno scorso, quando hanno lasciato qualche buco agli avversari.

I Chiefs hanno avuto un turno di riposo per prepararsi a scardinare una delle difese più arcigne della competizione e possono sfruttare l'arma Kerr-Barlow, ripresosi dalla botta alla testa rimediata contro gli Highlanders. Il mediano di mischia è infatti considerato dal proprio allenatore il migliore del torneo nella fase difensiva e il suo ritorno è considerato molto importante. Il suo dirimpettaio, Nic Groom, non è un giocatore che ama attaccare molto, quindi Kerr-Barlow molto probabilmente non sarà impegnato in un duello fisico con l'altro numero nove, come è avvenuto due settimane fa con Aaron Smith, ma la zona centrale è spesso terreno di caccia del capitano degli Stormers, Jean De Villiers.
Tra gli avanti i Chiefs mettono dentro un bel po' di muscoli e chili: in prima linea per i Chiefs partirà titolare Jamie Mackintosh al posto di Pauliasi Manu ed in seconda torna simpatia Brodie Retallick affianco a Matt Symons ed in terza linea centro fa la sua prima uscita titolare il gigantesco Liam Squire. L'ingresso del giocatore di Tasman fa spostare Liam Messam sul lato chiuso.
Anche tra i backs diversi cambi: i Chiefs dovranno fare a meno dell'infortunato Mils Muliaina, al posto del quale giocherà Gareth Anscombe, meno funambolico ma molto preciso nel gioco aereo, un aspetto molto importante quando ci si trova di fronte i sudafricani. Tom Marshall torna in squadra come secondo ricevitore, con Charlie Ngatati spostato a numero 13 al posto di Robert Fruean, che partirà dalla panchina. Sulle ali, confermato Tim Nanai-Williams a destra, parte titolare un altro mako, James Lowe, autore della meta decisiva contro i Crusaders alla prima di campionato.

Per gli Stormers pochi cambi rispetto alla formazione che è andata molto vicina alla vittoria contro i Crusaders e tutti per via di infortuni: l'esperto tallonatore Tiaan Liebenberg prende il posto di Scarra Ntubeni, fuori per cinque settimane per un infortunio al polpaccio; Brok Harris sostituisce Frans Malherbe come pilone destro; in seconda linea il terzo ed ultimo cambio, con Ruan Botha al posto di Michael Rhodes infortunatosi alla spalla.

Come sempre molto importante l'interpretazione arbitrale, a dirigere sarà Gasparri, considerato da molti il miglior fischietto in circolazione, giudizio sul quale ho le mie riserve. Per entrambe le squadre sarà importantissimo non incorrere in infrazioni in mischia aperta, Joubert vuole un gioco veloce ed è molto pronto a punire sia le difese che provano a rallentare troppo il gioco sia gli attaccanti che non rilasciano immediatamente.
Il pronostico è per i Chiefs, di sette punti.

Le formazioni:

Chiefs

15 Gareth Anscombe
14 Tim Nanai-Williams
13 Charlie Ngatai
12 Tom Marshall
11 James Lowe
10 Aaron Cruden
9 Tawera Kerr-Barlow
8 Liam Squire
7 Tanerau Latimer
6 Liam Messam
5 Brodie Retallick
4 Matt Symons
3 Ben Tameifuna
2 Mahonri Schwalger
1 Jamie Mackintosh

Riserve: 16 Rhys Marshall, 17 Pauliasi Manu, 18 Josh Hohneck, 19 Michael Fitzgerald, 20 Huia Tevita Koloamatangi, 21 Brad Weber, 22 Robert Fruean, 23 Asaeli Tikoirotuma

Stormers

15 Jaco Taute
14 Jacobus Van Wyk
13 Jean De Villiers
12 Damian de Allende
11 Gio Aplon
10 Demetri Catrakilis
9 Nick Groom
8 Duane Vermeulen
7 Schalk Burger
6 Deon Fourie
5 De Kock Steenkamp
4 Ruan Botha
3 Brok Harris
2 Tiaan Liebenberg
1 Steven Kitshoff

Riserve: 16 Stephan Coetzee, 17 Oliver Kebble, 18 Frans Malherbe, 19 Siya Kolisi, 20 Nizaam Carr, 21 Louis Schreuder, 22 Peter Grant, 23 Sailosi Tagicakibau
Scrito da Diego Ghirardi Il 3/14/2014 11:48:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog