domenica 30 marzo 2014

Sikhumbuzo Notshe è entrato in campo a dodici minuti dalla fine, nella prima occasione in cui è stato coinvolto, il ventenne esordiente, chiamato in fretta e furia in Australia per via dei numerosi infortuni di titolari e riserve, ha compiuto un fallo sciocco. L'eccessiva foga non gli ha fatto rilasciare il giocatore placcato prima di andare a cercare di strappargli il pallone, Cooper ha messo a segno il piazzato conseguente e portato i Reds in vantaggio di dodici punti e la partita sembrava finita.
Per la giovane terza linea decisamente un esordio amaro.
Ma certi giorni gli dei del rugby sono attenti a quello che succede su tutti  i campi e hanno fatto sì che Skuna, che avesse un soprannome meno complicato di Sikhumbuzo era da aspettarselo, si trovasse in fondo al trenino degli Stormers che è andato in meta su touch.
La gioia di Skuna è stata a quel punto incontenibile, ha iniziato a saltare di gioia, ha abbracciato chi gli era attorno, si è buttato sul suo capitano a orsetto, e non ha smesso di sorridere per tutto il tempo che Catrakilis ha impegnato a mettere a segno la trasformazione.
E con il sorriso di Skuna si sono per me immediatamente spente le polemiche sugli arbitraggi, i timori su uno sport che è sempre più professionismo, sui primi casi di giocatori che accentuano i contatti per far ammonire gli avversari. Un sorriso sincero, contagioso che è apparso anche su un veterano come de Villiers, un bel momento da ricordare e da conservare per le giornate di pioggia.
Notsche e de Villiers - screenshot foxtel
Per quanto riguarda la partita, la terza sconfitta degli Stormers nel proprio tour down under è frutto dell'incapacità di andare a segno e di trasformare il gran lavoro in difesa in punti. Per i Reds, il ritorno a casa è dolce, ma i limiti di questa squadra, al di là degli infortuni, sono molto evidenti.

Il tabellino:
dal Sydney Morning Herald

Scrito da Diego Ghirardi Il 3/30/2014 06:49:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog