giovedì 17 aprile 2014

Per il fine settimana di Pasqua si fermano tutti tranne lo Shute Shield

Mentre gli altri campionati regionali osservano un turno di riposo la competizione di Sydney vede alcuni scontri decisamente importanti.
Su tutti il big match tra University e Manly. Gli studenti sono come sempre la squadra da battere, ma i Marlins non solo sono a punteggio pieno, ma hanno segnato più di tutti e hanno un'invidiabile differenza punti di +93. Rispetto alla squadra che ha battuto nettamente Easts la settimana scorsa il coach di Manly Phil Blake ha operato un solo cambio, torna infatti in campo il capitano Ed Gower al posto di Vaka Manu.
Per University invece tre cambi: inizieranno titolari la seconda linea David Hickey, al posto Byron Hodge, l'apertura Daniel Kelly per Stefano Hunt e infine il centro Jim Stewart rimpiazzerà James McMahon.
Ad approfittare dello scontro al vertice dovrebbero entrambe le altre squadre a punteggio pieno, Warringah e Eastwood.
Impegno più facile per Warringah, i Rats vanno infatti a far visita al fanalino di coda Easts domani. Per Warringah non sono previsti cambi rispetto all'ultima giornata, mentre Easts cambierà due giocatori: Phil Mathers in seocna linea e Will Paterson all'ala.
Eastwood ospiterà sabato West Harbour, reduce da una buona prova contro gli universitari la settimana scorsa: Guy Millar, Tom Alexander e Cam Mitchell partiranno titolari per i Woodies mentre per West Harbour un solo cambio con l'ala Tito Mua al posto di Nash Kamhara.
Nell'altro incontro anticipato a Venerdì Santo Parramatta ospita Norths entrambe reduci da partite molto combattute, che hanno visto i primi soccombere di misura contro Warringah e secondi imporsi con determinazione contro Souths. Per Northern Suburbs l'allenatore Scott Fava ha rinforzato il pacchetto avanzato con l'ingresso di Kevin McNamara, Matt White e Hugh Sinclair, mentre per i two-blues Liu Taituave sostituirà Murray Scoles come tallonatore e Larry Hermens inizierà titolare all'ala.
Randwick, dopo la sconfitta a sorpresa ad opera di Gordon ha la possibilità di tornare subito alla vittoria nel match casalingo contro Penrith, una delle tre squadre che non ha ancora vinto un incontro. Per i Wicks due cambi, con Mark Baldwin e Eli Bailey in campo dall'inizio mentre Penrith ha annunciato la stessa formazione che è scesa in campo la settimana scorsa.
Infine Gordon ha la possibilità di ripetere il successo di sabato scorso nella sfida sul campo di Souths, per gli Highanders formazione invariata, mentre i Rebels in cerca della prima vittoria avranno di nuovo a disposizione Ben Volavola, convocato dai Waratahs la settimana scorsa e devono sostituire il mediano di mischia Dewet Roos, infortunatosi la settimana scorsa, al suo posto giocherà Josh Hall.

4a Giornata19 Aprile
Eastern Suburbs Warringah Woollahra OvalVenerdì 18/4 15:00
Parramatta Northern Suburbs Merrylands RSL Rugby ParkVenerdì 18/4 15:00
Randwick Penrith Coogee Oval15:00
Southern Districts Gordon Forshaw Rugby Park15:00
Eastwood West Harbour T. G. Millner Field15:00
Sydney University Manly University Oval No. 115:00

La classifica:

Scrito da Diego Ghirardi Il 4/17/2014 11:56:00 AM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog