venerdì 4 aprile 2014

I Rebels pagano l'indisciplina e soffrono la maggiore velocità degli avversari in una partita combattuta fino all'ultimo.

I Rebels perdono subito la propria apertura titolare Bryce Hegarty caduto male dopo uno scontro aereo fortuito, ma si riorganizzano subito e vanno in meta con l'ex- Fuglistaller, grazie ad una bella fuga di Stirzaker, prima della reazione degli Highlander, in meta con Christie e con Aaron Smith.
Il primo tempo si è così concluso sul 20 - 13 grazie anche a due piazzati per parte di Sopoaga e Woodward.
Lo scambio di punti è proseguito nella ripresa, dove i Rebels sono andati subito in meta con Roberts, subentrato a Hegarty come apertura ad inizio gara, servito da Higginbotham con un calcetto molto intelligente dopo un in intercetto. Gli HIghlanders hanno reagito poco dopo grazie a Ben Smith, ma gli ospiti sono rimasti in partita ancora grazie al piede di Woodward, molto più preciso dalla piazzola che in gioco aperto, area dove anche in questa occasione i Rebels hanno lasciato molto a desiderare.
Woodward è andato in meta a tre minuti dalla fine, confermandosi un dei giocatori più in forma per la squadra di Melbourne, con la sua trasformazione la differenza tra le due squadre si è ridotta a soli tre punti.
Un fallo di Higginbotham al termine ha dato però il possesso palla finale ai padroni di casa che dopo aver cercato per due volte la meta che avrebbe dato loro il bonus, si sono accontentati di calciare in tribuna portandosi a casa una vittoria molto combattuta.

Pollocock ha ben diretto a parte le mischie dove ha fischiato un fallo in molte occasioni, lasciando perplesse entrambe le squadre.
Scrito da Diego Ghirardi Il 4/04/2014 11:21:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog