giovedì 15 maggio 2014

Dopo l’antipasto degli spareggi del Top14 che ha offerto due risultati molto interessanti, la stagione del rugby di club entra nel momento più intenteressante e si giocano questo fine settimana le semifinali dei principali tornei.

Una considerazione prima di tutto, l’unica squadra diversa rispetto all'anno scorso nei play off dei tre tornei è il Munster , nel 2012-13 si qualificarono gli Scarlets, per il  resto le tredici su quattordici sono le stesse, ci vorrebbe più ricambio.
In secondo luogo, queste semifinali potrebbero vedere l’uscita di scena di due dei più grandi del rugby europeo, Jonny Wilkinson e Brian O’Driscoll, giganti dello sport, signori fuori dal campo che verranno sempre ricordati per il loro enorme contributo a livello di club e con le maglie delle loro rispettive nazionali.

Francia:

Dopo l’uscita di scena di Stade Toulousane e Clermont della settimana scorsa, a Lille si giocheranno due semifinali che promettono spettacolo.
Toulon e Montpellier hanno avuto una settimana per ricaricare le batterie e si troveranno di fronte Métro e Castres rispettivamente, galvanizzate dalle vittorie in trasferta.
Fare un pronostico è decisamente difficile, se è vero che sulla carta Toulon e Montpellier partono favorite, le loro avversarie hanno dimostrato di essere pericolosissime.
Il Racing ha eliminato dalle semifinali lo Stade dopo tempo immemorabile, giocando una partita quadrata e ordinata, il duello tra le mischie e quello tra i calciatori sarà determinante con Jonathan Sexton e Jonny Wilkinson sotto i riflettori.
Il Castres vola sulle ali dell’entusiasmo, la vittoria a Clermont è stata un capolavoro di tattica e di tenacia, l’MHR deve stare attentissimo ai campioni in carica, vogliosi di tentare un secondo storico bis.

Inghilterra:

Il campionato inglese ha avuto un solo padrone, i Saracens, che hanno concluso il campionato con un vantaggio considerevole sulle inseguitrici e cercano un bis campionato-coppa di tutto prestigio. Sulla loro strada i concittadini degli Harlequins, meno impressionanti ma sempre pericolosi. I Saracens hanno vinto entrambi gli scontri diretti durante il campionato, ma poco conta in una semifinale dove si parte dallo 0-0. Ashton potrà essere scostante e borioso quanto si vuole, ma ha fatto una stagione da incorniciare e vorrà essere protagonista anche dei play off
L’altra semifinale è una riedizione della finale dell’anno scorso, il derby delle Midlands tra Northampton e Leicester, una partita che da sempre offre incontri duri e combattuti.

Celtic League:

Semifinali dominate dalle squadre irlandesi con Leinster e Ulster a proporre una riedizione della finale 2013 e i sorprendenti scozzesi dei Glasgow Warriors pronti a rovinare la festa a tutti quanti, prima contro il Munser e poi nell'eventuale finale.
Da notare come l’Italia sarà rappresentata nella prima delle due semifinali dall'arbitro trevigiano d’adozione Marius Mitrea, complimenti per il traguardo raggiunto.

Il programma completo:

Calcio d'inizio secondo l'ora locale, pronostici in grassetto
16 Maggio 2014
19:35
Glasgow Warriors Munster (Scotstoun Stadium, Glasgow)
Arbitro: Marius Mitrea (FIR)

19:45
Northampton Saints Leicester Tigers (Franklin's Gardens, Northampton)
Arbitro: JP Doyle

20:45
Toulon Racing Métro (Stade Pierre-Mauroy, Lille)
Arbitro: Mathieu Raynal

17 Maggio 2014
14:00
Saracens Harlequins (Allianz Park, Londra)
Arbitro: Wayne Barnes

16:30
Montpellier Castres Olympique (Stade Pierre-Mauroy, Lille)
Arbitro: Pascal Gaüzère

19:00
Leinster Ulster (RDS Arena, Dublino)
Arbitro: Leighton Hodges (WRU)
Scrito da Diego Ghirardi Il 5/15/2014 02:50:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog