giovedì 12 giugno 2014

Nella "mia" Melbourne i wallabies si troveranno solo cinque blues strapazzati a Brisbane.

Il maialino ritrova i giocatori che hanno disputato la finale del Top14 e capitan Dusautoir per il secondo test contro l'Australia.
Oltre al capitano, miglior giocatore della finale della coppa del mondo 2011, molto importante saranno gli innesti di Dulin, Bastareaud e Thales per dare più equilibrio al reparto arretrato, che a Brisbane non ha saputo tener testa ai backs di casa.
Soprattutto la precisione al piede di Dulin sarà molto importante per tenere al largo i wallabies e sfruttare quello che per ora è l'unico punto debole di Folau. La potenza di Bastareaud, a mio parere uno dei giocatori più sopravvalutati del rugby mondiale, sarà utile soprattutto in difesa, un suo diretto confronto con Kuridrani

Sicuramente les bleus scenderanno in campo con il proverbiale dente avvelenato e sotto il tetto dell'Ethiad Stadium daranno battaglia dal primo minuto ai wallabies. Ma alla forza di volontà e la foga agonistica dovranno far coppia una maggiore attenzione ai fondamentali e una difesa più attenta.
I backs australiani dopo l'eccezionale prova di Brisbane saranno attesi alla riconferma.
Il neo capitano Michael Hooper avrà di fronte in Thierry Dusautoir uno dei migliori in circolazione e dovrà dimostrare di essere anch'egli nell'olimpo dei numeri 7 al mondo.
Per i tifosi dei Rebels attesa per l'esordio di Laurie Weeks e Luke Jones, e per il ritorno in gialloverde di Scott Higginbotham

Le formazioni

Australia:

15 Israel Folau
14 Adam Ashley-Cooper
13 Tevita Kuridrani
12 Matt Toomua
11 Nick Cummins
10 Bernard Foley
9 Nic White
8 Ben McCalman
7 Michael Hooper (c)
6 Scott Fardy
5 James Horwill
4 Rob Simmons
3 Sekope Kepu
2 Tatafu Polota-Nau
1 James Slipper

Riserve: Nathan Charles, Pek Cowan, Laurie Weeks, Luke Jones, Scott Higginbotham, Nick Phipps, Kurtley Beale, Pat McCabe.

Francia:

15 Brice Dulin
14 Yoann Huget
13 Mathieu Bastareaud
12 Wesley Fofana
11 Maxime Medard
10 Remi Tales
9 Morgan Parra
8 Damien Chouly
7 Thierry Dusautoir (c)
6 Yannick Nyanga
5 Yoann Maestri
4 Alexandre Flanquart
3 Rabah Slimani
2 Guilhem Guirado
1 Alexandre Menini

Riserve: Brice Mach, Thomas Domingo, Nicolas Mas, Bernard Le Roux, Louis Picamoles, Antoine Burban, Frederic Michalak, Remi Lamerat.

I wallabies partiranno favoriti dopo la vittoria di Brisbane e conteranno su una formazione pressoché invariata per continuare sulla strada intrapresa, mentre gli uomini in blu dovranno lottare sia per il proprio onore sia per la panchina del proprio allenatore, il cui bilancio alla guida della nazionale è decisamente deficitario.
Arbitrerà il reverendo Wayne Barnes, occhio alla lesa maestà e tutti pronti ad accettare le sue spesso dubbie decisioni con un sorriso.
Australia di 9 punti.
Scrito da Diego Ghirardi Il 6/12/2014 09:59:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog