martedì 9 settembre 2014

Dopo anni di voci confermata la trasferta della Nuova Zelanda a Manu Samoa.

Mercoledì 8 Luglio 2015 sarà un giorno storico per le isole del pacifico, per la prima volta le due squadre si affronteranno in casa dei samoani.
Un giusto tributo tardivo a una nazione che ha dato innumerevoli giocatori alla Nuova Zelanda e che ha contribuito in maniera determinante al successo degli All Blacks che servirà alle squadre a preparare la coppa del mondo e a promuovere nel mondo l'isola del pacifico. 
Troppo spesso le isole del pacifico sono state snobbate dai kiwi che hanno preferito andare a cercare apparizioni ben più lucrose in nazioni in crescita come il Giappone o gli Stati Uniti piuttosto che andare, anche gratuitamente, a giocare nelle isole da dove provengono così tanti dei loro giocatori.
Ogni partita dei neozelandesi attrae un numero enorme di appassionati e non solo e anche in questo caso si tratterà di un evento storico non solo per Samoa ma per tutto il pacifico. Si prevede già un afflusso record di spettatori ad Apia.
Ora non mi resta che convincere mia moglie sulla meta delle prossime vacanze invernali (in Australia a Luglio è inverno), dopotutto alle Samoa si fanno anche immersioni e da Melbourne solo solo 4 ore di volo...
Scrito da Diego Ghirardi Il 9/09/2014 03:33:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog