mercoledì 3 settembre 2014

I Turbos provvisoriamente in testa alla classifica del Championship con una bella vittoria sugli Steamers.
Ancora una buona prova del giovane Otere Black che dimostra dopo l'esordio a Wellington di essere l'ennesima scoperta del campionato provinciale più bello del mondo. L'apertura oltre ad aver realizzato  4 piazzati su 4 e una trasformazione, ha ben orchestrato l'attacco e non ha sfigurato in difesa.
Per i padroni di casa, che oggi sfoggiavano una maglia speciale per raccogliere fondi per l'ospedale infantile con il quale collaborano da anni e per al quale hanno già donato diecimila dollari, le mete dei fratelli Trudeu e di Kiri Kiri hanno garantito un vantaggio sufficiente a rimanere davanti fino all'ultimo.

Per gli Steamers, che hanno visto l'ingresso in campo negli ultimi venti minuti dell'azzurro Josh Sole, non è bastato il rush finale per agguantare il pareggio. Due mete, di cui una sola trasformata, negli ultimi minuti dalla prima linea sono bastate solo per il doppio punto bonus.
Scrito da Diego Ghirardi Il 9/03/2014 10:41:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog