martedì 9 settembre 2014

Primo frutto tangibile della nuova competizione nazionale Australiana e momento storico per il rugby del Victoria

Si tratta infatti del primo caso in cui un giocatore della competizione regionale del Victoria passa direttamente in Super Rugby e il primo dei giocatori dell'NRC 2014 a ottenere un contratto da professionista grazie alle sue prestazioni nel torneo.
L'ARC nel 2007 ha portato sulla scena nazionale backs come Kurtley Beale, Christian Leali'ifano e Nick Cummins, per citarne alcuni, che ora sono riconosciuti a livello internazionale come stelle del rugby, Sefanaia (Sefa) Naivalu potrebbe essere il prossimo back nato dalla competizione nazionale a fare storia; altri potrebbero essere Samu Kerevi dei Brisbane City, Andrew Kellaway del NSW Countries, Dave Feltscheer di North Harbour o James Dargaville delle Sydney Stars.
Il centro di Box Hill è stato il miglior marcatore del Dewar Shield e è l'unico giocatore a non essere già parte della rosa dei Rebels a essere partito titolare in tutte le partite dell'NRC, dove ha già segnato tre mete.
SefaSigns
Sefa Naivalu firma il contratto sotto lo sguardo del General Manager Baden Stephenson
Le sue prestazioni e il suo approccio dentro e fuori dal campo hanno evidentemente convinto l'allenatore dei Rebels Tony McGahan a dargli una chance nel mondo professionistico: "l'opportunità di realizzare un sogno, diventare un giocatore professionista è adesso realtà, ma ora inizia il duro lavoro per raggiungere gli standard dei Rebels".
Un punto fatto proprio dal giocatore: "è sempre stato il mio sogno e sono molto orgoglioso dell'opportunità ricevuta" ha detto SuperSefa, come è stato presto rinominato dai tifosi dei Rising, "ora devo dimostrare il mio meglio, rendendo al massimo con i Rising e con i Rebels".

Naivalu è arrivato a Melbourne da poco più di un anno dalle natie isole Figi grazie a un programma denominato Rugby Plus che ha visto diversi giovani figiani approdare ai Box Hill Broncos.

L'ambientamento dei giocatori è stato immediato e dopo una sola stagione i Broncos sono passati dal cucchiaio di legno e zero vittorie alla finale del Dewar Shield.
Il giocatore ha ringraziato il proprio allenatore ai Broncos Andrew Slyfield per averlo aiutato a passare dallo stile di gioco molto aperto a cui era abituato alle isole Figi a un modo di giocare più strutturato e si è detto orgoglioso di rappresentare Box Hill nel Super Rugby.
Seyfield ha dichiarato: "tutti a Box Hill sono orgogliosi, merita questa opportunità per il suo duro lavoro e il suo atteggiamento. Un giocatore che è un piacere allenare!"

Super Sefa con membri del Box Hill club
Super Sefa con membri del Box Hill club

Scrito da Diego Ghirardi Il 9/09/2014 01:29:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Archivio blog

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog