sabato 4 ottobre 2014

Primo successo dei Makos in casa di Canterbury

Il finale di 38 - 10 è un risultato clamoroso, come il fatto che si sia trattata della terza sconfitta consecutiva dei campioni in carica.
Jimmy Cowan, migliore in campo
Dopo un inizio a favore dei rossoneri di casa, gli ospiti, oggi in maglia bianca, hanno iniziato a serrare la propria difesa, a non concedere più alcuno spazio e a pressare gli avversari, per poi andare a colpire in maniera micidiale grazie a passaggi precisi e giocatori velocissimi.
Alla fine le mete per Tasman sono state cinque, con le ultime due nate da contropiede nei minuti finali.
La vittoria da il provvisorio primo posto in classifica a Tasman e la quasi certezza del diritto di ospitare la semifinale in casa.
Per Canterbury, dopo un inizio di campionato al fulmicotone, la terza sconfitta consecutiva, la seconda casalinga, getta ombre su quella che sembrava una cavalcata trionfale verso l'ennesimo titolo consecutivo.
Jimmy Cowan è stato ancora protagonista di una prova eccezionale, incarnando prima lo spirito battagliero in difesa e poi andando a orchestrare l'attacco e andando a schiacciare in meta prima di essere sostituito.

Tabellino:

Canterbury 10 (3):
Meta: Todd
Trasf.: Mo'unga 1/1
Piazz.: Mo'unga 1/1

Tasman 38 (14):
Mete: Havili, Lowe (2), Cowan, Banks
Trasf.: Banks 5/5
Piazz.: Banks 1/1
Scrito da Diego Ghirardi Il 10/04/2014 10:16:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog