giovedì 9 ottobre 2014

Con l'anticipo di oggi tra North Harbour Rays e Brisbane City inizia la penultima giornata del campionato nazionale australiano.

Con due giornate ancora da giocare i Melbourne Rising sono certi del primo posto in classifica e di disputare la semifinale e l'eventuale finale in casa  mentre per le altre tre posizioni è bagarre.

I Rising sono a punteggio pieno con 30 punti staccati di undici punti da NSW Country Eagles a 19 punti, a 16 seguono Perth Spirit, Greater Sydney Rams e Brisbane City. Ancora in lotta University of Canberra Vikings a 13 e North Harbour Rays a 12, mentre Queensland Country e la delusione del torneo Sydney Stars sono eliminate dai giochi.

Le gare (in grassetto i pronostici):

Giovedì 9:

North Harbour Rays - Brisbane City (Brookvale OvalSydney): dopo il pareggio a Canberra di Giovedì scorso, altra partita sotto i riflettori per i Rays in una partita da vincere a tutti i costi. Per i Rays tornano in campo il centro Michael Adams e l'apertura Scott Daruda. Terzo cambio rispetto a Canberra è la terza linea Boyd Killingworth.
Sulla carta Brisbane City dispone di una delle rose più forti del torneo, ma in campo i valori espressi non sono quelli attesi. la sconfitta rimediata contro i Rams la settimana scorsa non solo ha complicato i piani del City per i play off, ma ha anche fatto arrabbiare l'allenatore che ha deciso per un turn over massiccio. Nick Stiles ha infatti inserito in squadra: il pilone David Feao al posto dell'infortunato Sam Talakai, Curtis Browning e Adam Korczyk in terza linea rispettivamente al centro e fuori, Harry Parker all'ala, Toby White al centro e infine Matt Feaunati estremo.
All'apertura partirà ancora titolare Quade Cooper.
Pronostico difficile, molto dipenderà da quale City scenderà in campo, la squadra capace di metter sotto avversarie quotate o quella due volte spazzata via dal campo. Da aspettarsi Cooper in evidenza in cerca di una convocazione per i Wallabies, una possibile arma a doppio taglio per il City. Quando l'Inutile azzecca le mosse è irresistibile, quando stecca può essere molto costoso per i suoi.
City comunque favorito.

Sabato 11:

University of Canberra Vikings - NSW Country Eagles (Viking Park, Canberra): un'altra partita decisamente interessante quella tra gli altalenanti Vikings e le concrete Eagles. Per gli ospiti una vittoria staccherebbe il biglietto per i play off.
Anche in questo caso pronostico molto difficile, e ospiti favoriti.

Greater Sydney Rams - Melbourne Rising (Pirtek Stadium, Sydney): I Rams sono in gran forma dopo aver battuto nettamente il City e affrontano la squadra più forte del torneo nel momento migliore. I Rising hanno fin ora schiantato ogni avversario vincendo e portando a casa il punto bonus in tutte le occasioni. Melbourne proviene da una turno di riposo e ritrova gli infortunati Placid, Toby Smith e Sean McMahon.
Il pronostico deve essere per i Rising, ma ci si aspetta una partita più equilibrata.

Queensland Country - Sydney Stars (Mike Carney Toyota Park, Townsville): partita tra le delusioni del torneo. Se il Queensland Country non partiva come una delle favorite, le Stars di Sydney avevano dalla loro diversi pronostici favorevoli, ma la squadra formata quasi interamente da giocatori della Sydney University si è dimostrata un fallimento.


Scrito da Diego Ghirardi Il 10/09/2014 03:44:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog