giovedì 2 ottobre 2014

Jeremy Thrush e Joe Moody titolari contro gli Springbok

Joe Moody
Gli avanti sono stati rispettivamente chiamati a sostituire gli infortunati Brodie Retallick e Wyatt Crockett. Per il pilone dei Crusaders si tratta della prima partita da tilore, mentre al seconda linea degli Hurricanes era già sceso in campo nella formazione di partenza proprio contro gli Springboks al Wellington.
Il resto della formazione è invariato, con Beauden Barrett ancora all'apertura affianco al mediano di mischia Aaron Smith e al sempre più convincente Malakai Fekitoa secondo ricevitore.

La partita di Johannesburg, seppur ininfluente ai fini del risultato finale, il vantaggio degli All Blacks nel Rugby Championship è infatti incolmabile, si annuncia come una battaglia molto dura, gli Springboks non battono gli All Blacks dal Tri Nations del 20 Agosto 2011. In quella partita giocarono nove degli Springbok e otto degli All Blacks che saranno in campo Sabato.

La formazione

15 Israel Dagg
14 Ben Smith
13 Conrad Smith
12 Malakai Fekitoa
11 Julian Savea
10 Beauden Barrett
9 Aaron Smith
8 Kieran Read
7 Richie McCaw (c)
6 Jerome Kaino
5 Sam Whitelock
4 Jeremy Thrush
3 Owen Franks
2 Keven Mealamu
1 Joe Moody

Riserve: 16 Dane Coles; 17 Ben Franks; 18 Charlie Faumuina; 19 Steven Luatua; 20 Liam Messam; 21 Tawera Kerr-Barlow; 22 Colin Slade; 23 Ryan Crotty
Scrito da Diego Ghirardi Il 10/02/2014 03:37:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog