domenica 1 febbraio 2015

Si è giocata la prima giornata del torneo della costa ovest degli Stati Uniti

I campioni in carica, i Glendale Raptors sorpresi dall'OMBAC, Santa Monica ha mancato la trasformazione che le avrebbe dato la vittoria a tempo scaduto, mentre il Golden Gate ha passeggiato sull'Olympic nel derby

La prima giornata del campionato della costa ovest, ha lasciato l'amaro in bocca ai campioni in carica, che si sono dovuti inchinare all'Old Mission Beach Athletic nella partita disputata a San Diego.
Emozionante la gara tra il Belmont Shore e il Santa Monica, la sfida tra "delfini" si è conclusa con la vittoria dei padroni di casa grazie alla mancata trasformazione dell'ultima meta ospite.
Nel derby di San Francisco il Golden Gate si è sbarazzato senza troppo penare dell'Olympic. Incredibile prestazione di Pila Huihui autore di sei mete personali, nuovo record per la competizione.
OMBAC - Glendale Raptors 24 - 13
Belmont Shore - Santa Monica 29 - 28
San Francisco Golden Gate - Olympic Club 59 - 10
Hanno riposato i Denver Barbarians
Scrito da Diego Ghirardi Il 2/01/2015 07:08:00 PM Nessun commento

0 comments:

Posta un commento

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Pagine22metri

Etichette

Pagine di 22 metri

Pagine di 22 metri
Più informazioni sui campionati locali di: Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti

Il mio blog in Inglese

Il mio blog in Inglese
Alcuni post in inglese

    Stats

    visite

    paperblog